MotoGP | Le parole di Lorenzo sull’incidente: “È stata tutta colpa mia”

Jorge Lorenzo si è assunto la responsabilità dell’incidente che ha compromesso la sua gara insieme a quella di Dovizioso, Viñales e Rossi, regalando la vittoria a Marquez.MotoGP Lorenzo

Dopo la partenza in decima posizione, il pilota Maiorchino è riuscito a recuperare in fretta ben 6 posizioni fino al momento dell’errore in curva 10 al secondo giro. MotoGP Lorenzo

MotoGP Lorenzo
L’incidente in curva 10 al secondo giro che ha eliminato dalla competizione 4 piloti e sconvolto la classifica. Fonte: Sky Sport

MotoGP Lorenzo

Nella lotta per il terzo posto con Maverick Viñales lo spagnolo ha perso il controllo della sua Honda, che è andata a centrare i 3 rivali, di cui nessuno è stato in grado di proseguire la sessione.

La caduta ricorda quella avvenuta nel 2016 tra lo stesso Lorenzo, allora in Yamaha, e Andrea Iannone (Ducati), che lo lasciò furente. Ciò può essere uno dei motivi per il quale egli abbia ammesso la sua colpa.

Ciò che conta è che oggi ho rovinato la gara a 3 piloti” ha dichiarato il numero #99. “È una curva molto delicata. Se freni anche un metro più tardi dell’ideale non hai possibilità di salvarti”.

È stata una gran sfortuna la collisione con Valentino, Andrea e Maverick. Tutta colpa mia”

Il tre volta campione iridato si è mostrato consapevole del risultato che avrebbe potuto ottenere senza l’errore, vedendo le sensazioni che la moto gli ha trasmesso per un giro e mezzo.

“Credo che abbiamo fatto degli ottimi passi avanti e abbiamo capito determinate cose per poter andare più veloci. Spero che riusciremo a dimostrarlo ad Assen.”

Seguici anche sui social

MotoGP | GP Barcellona – Marquez: “Non mi piace vincere in questo modo, preferisco lottare”

MotoGP Lorenzo

Jordi Rovira

Aspirante giornalista. 15 anni. Instagram: @jordi__rovira Telegram: @Jordi15