MotoGP | Maverick Vinales debutterà con Aprilia in una sessione di test a Misano

Maverick Vinales debutterà sulla sua prossima moto nei prossimi giorni in una sessione di test  organizzata da Aprilia. L’obiettivo in questi test sarà di far conoscere la motocicletta al pilota spagnolo che arriva da tante stagioni in Yamaha.

Vinales Aprilia
Credit: Twitter

La pausa presa da Vinales tra l’addio a Yamaha e l’approdo alla sua nuova casa, l’Aprilia, durerà meno del previsto. Infatti, Il pilota spagnolo debutterà in sella alla RS-GP già in una sessione di test a Misano i prossimi 31 agosto e primo settembre. La due giorni di test servirà per valutare la fattibilità di un esordio già in stagione in corso nel corso di un weekend ufficiale di gare.

L’esito positivo del test non è assolutamente da ritenersi scontato. L’Aprilia è una moto, che per quanto sia in rapido sviluppo, rimane particolare da guidare. Non è, infatti, un caso che il pilota che meglio riesce interpretare il comportamento della moto è quel Aleix Espargaro che la guida sin dal primo giorno di test nel lontano 2015. Vinales però, spera di ritornare in sella a una moto in un GP già nel prossimo round di Aragon del prossimo dodici settembre.

Leggi anche:

Superbike | UFFICIALE: Alvaro Bautista torna in Ducati per il 2022

Questa comunicazione da parte di Aprilia sembra chiudere definitivamente le porte al proseguimento del rapporto con Dovizioso che, nel corso di questo 2021, ha svolto diversi test con la moto della casa di Noale. Il pilota Forlivese sembra adesso prossimo a passare in Petronas dopo il rientro di Morbidelli dall’operazione. Dovizioso sembra destinato a prendere il posto del pilota campione del mondo Moto2 2017, che quasi sicuramente sostituirà proprio Vinales in Yamaha ufficiale. Infine, in caso di promozione immediata di Vinales a pilota ufficiale Aprilia per la parte finale della stagione, Lorenzo Savadori tornerà a ricoprire il ruolo di collaudatore.

Massimo Rivola ha subito commentato in questo modo la notizia del test di Misano con Vinales: “Dal punto di vista tecnico è sempre affascinante ascoltare le impressioni di un pilota che prova per la prima volta la tua moto, soprattutto con un campione come Maverick, che siamo lieti di accogliere nella famiglia di Aprilia Racing. In questo modo aggiungiamo l’ennesimo tassello al percorso di crescita che stiamo intraprendendo con risultati incoraggianti negli ultimi due anni.”

Seguici su Telegram

MotoGP | Con effetto immediato Viñales e Yamaha hanno interrotto il loro contratto

Mattia Lisa

Studente di storia, appassionato di motori e speaker radiofonico