MotoGP | Morbidelli: “Nel 2021 voglio migliorare, ma non sarà facile”

Franco Morbidelli ha parlato di quello che sarà il suo 2021 durante la presentazione del Team Yamaha Petronas. “Ho lavorato molto per migliorare i risultati del 2020. La squadra è fantastica, non vedo l’ora di scendere in pista con Vale.”

 

Morbidelli Yamaha 2021
Foto: MotoGP.com

Franco Morbidelli, dopo gli ottimi risultati ottenuti nel 2020 che lo hanno visto concludere la stagione come vicecampione del mondo, ha parlato delle sue aspettative per la terza stagione con il Team Yamaha Petronas. L’obbiettivo è quello di migliorare ancora, in una stagione che si preannuncia particolare dato che al suo fianco ci sarà Valentino Rossi.

Mi piace molto la nuova livrea della moto” esordisce Morbidelli. “È simile a quella dell’anno scorso, ma ci sono delle differenze. Non vedo l’ora di tornare in sella alla M1, spero che possa accadere il prima possibile. Durante l’inverno mi sono allenato molto su me stesso, sulla mia forma e sul mio stile di guida. Ho cercato di perfezionare diverse cose che potranno tornarmi utili quando sarò in pista, in modo da migliorare anno dopo anno.”

“Voglio migliorare, Petronas team fantastico”

Morbidelli spera di ottenere risultati ancora migliori rispetto a quelli dell’anno scorso, ma sa che sarà difficile. Franco ha però la consapevolezza di poter contare su una squadra forte che lo aiuterà nel corso della stagione.L’obbiettivo del 2021 è migliorare come pilota, come atleta, ma anche come persona dichiara Morbidelli. “So che sarà difficile perchè l’anno scorso siamo stati molto veloci, abbiamo ottenuto davvero dei grandi risultati. Ad ogni modo, dobbiamo riuscire a migliorare ancora, questa è la mia ambizione per il 2021.”

È molto bello fare parte di questo team, ci sono diverse cose che mi piacciono” continua Morbidelli. Le persone che lavorano all’interno di questa squadra sono fantastiche, la professionalità e il livello che riusciamo a mantenere è altissimo, ma la cosa che mi piace di più è la gente. Quest’anno dividerò il box con Vale. Mi aspetto una bella stagione con lui, spero che lo possa essere per entrambi.”

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

MotoGP | Tolti i veli alla M1 del Team Petronas