MotoGP | Pedrosa e Kallio confermati nel ruolo di test rider KTM per il 2021

Red Bull KTM riconferma Dani Pedrosa e Mika Kallio come test rider per il 2021, attingendo ancora una volta alle risorse del testing team. MotoGP KTM Pedrosa Kallio

motogp ktm pedrosa kallio
foto motogp.com

La stagione 2020 della KTM, anche grazie all’impegno dei due ex-piloti, è stata a dir poco fenomenale: tre vittorie totali (con due piloti diversi) e otto podi sono i numeri che il team ha potuto collezionare durante l’anno. MotoGP KTM Pedrosa Kallio

Kallio, 38 anni, è stato un fondamentale elemento nello sviluppo della KTM per gli scorsi cinque anni, con il debutto nel 2016 al Gran Premio di Valencia. Il finlandese commenta: “continuare questo progetto è fantastico. Sono già passati cinque anni con la squadra e non riesco a credere che siano trascorsi così in fretta. Vedere lo sviluppo della moto è stato appagante, specialmente conoscendo tutte le fasi che l’hanno portata ad essere com’è ora, soprattutto nel 2020 con vittorie e podi. Vedere il duro lavoro ripagato è sempre bello per chiunque sia coinvolto nel progetto. Nella mia carriera ho lavorato con KTM per undici anni, che praticamente sono la metà degli anni che ho passato nel mondo delle corse. La KTM è la mia seconda famiglia e sono onorato di continuare a stare con loro. I risultati del 2020 motivano la squadra a fare ancora meglio in vista della prossima stagione: penso che ora abbiamo ciò che ci serve per lottare davanti”. 

Dani Pedrosa, che di anni ne ha 35, si unì al team KTM nel 2018, a seguito del ritiro dalle corse. Le sue 13 stagioni trascorse in MotoGP sono incredibilmente importanti per quanto concerne l’esperienza sulla moto. Ecco cos’ha da dire lo spagnolo: “KTM ha tanta voglia di crescere e sono davvero contento di continuare a lavorare con loro, aiutando anche i piloti a puntare sempre più in alto. Voglio semplicemente ringraziare la squadra per la fiducia che mi dimostra”. MotoGP KTM Pedrosa Kallio

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote

 

mm

Martina Andreetta

Laureata in Lingue, comunicazione e media, sono attualmente una studentessa di Scienze della comunicazione pubblica e d'impresa con una grande passione per il motorsport. Su F1inGenerale gestisco la redazione di MotoGP.