MotoGP | Presentata la Ducati Pramac di Jorge Martin e Johann Zarco

In diretta streaming vengono svelate le Ducati Desmosedici del team Pramac Racing, giunto alla 20^ stagione in MotoGP.

Pramac Racing

Il team Pramac Racing si svela con due piloti del tutto nuovi per la stagione 2021 in MotoGP: Jorge Martin e Johann Zarco. I due piloti sono del tutto diversi ed arrivano da due strade diverse. Il primo arriva da due anni con KTM in Moto2 dopo aver vinto il titolo Moto3 nel 2018 con il compianto Fausto Gresini. Il secondo si è ricostruito una carriera dopo il fallimento in KTM MotoGP nel 2019: Zarco arriva da un anno di apprendistato in Esponsorama Racing, dove ha conquistato un podio a Brno. Il team manager della squadra italiana Francesco Guidotti ha dichiarato:

“Ducati ci sostiene da molti anni ormai, ma il nostro team è molto amalgamato ed abbiamo due piloti nuovi, che rappresentato una sfida. Martin arriva dalla Moto2 dopo due stagioni davvero ottime, mentre Zarco arriva da noi al picco della propria carriera: penso abbia l’esperienza per fare bene con noi.”

“I nostri due piloti possono fare bene in alcune gare: mi aspetto Zarco più costante perché più esperto, ma anche Martin farà bene, nonostante userà le prime gare come un test, visto che non è ancora salito in sella.”

Jorge Martin ha cambiato numero quest’anno, scegliendo di mettere #89 sulla propria carena. “È tutto nuovo per me qui, ma sono contento di essere in MotoGP con Ducati e Pramac. Ho tanta voglia di girare, spero di fare bene! Ho una buona esperienza in Moto3 e Moto2, ho vinto alcune gare ed ho fatto errori che non commetterò di nuovo quest’anno. L’obiettivo principale è il “rookie of the year.”

Johann Zarco è pronto a questa nuova avventura. “Questo sarà il mio secondo anno con Ducati, mi hanno riportato ad un buon livello di guida nel 2020 e quest’anno punto a vincere un Gran Premio. Conosco meglio la Ducati rispetto allo scorso anno, quindi mi sento in vantaggio grazie al supporto della casa.”

“Ho avuto l’opportunità di essere con Pramac dopo il mio secondo titolo in Moto2, ma erano altri tempi. Mi sento già a casa qui in questo team.”

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

MotoGP | Paolo Simoncelli ricorda Gresini: “Mi ha reso orgoglioso”

Aggio Valentino

19 anni, amante di MotoGP e Superbike.