MotoGP | Presentate le livree Red Bull & Tech3 KTM Factory Racing Team

Attraverso un video sui social, la KTM ha svelato le nuove livree per il team ufficiale e per il team satellite. Red Bull Tech3 KTM 

Red Bull Tech3 KTM

 

Attraverso un video sui social, la KTM ha svelato le nuove livree per il team ufficiale e per il team satellite. I piloti che correranno per la squadra ufficiale KTM saranno i medesimi della scorsa stagione: il sudafricano Brad Binder e il portoghese Miguel Oliveira. Nella scorsa stagione entrambi hanno ottenuto una vittoria, Miguel Oliveira nel Gran Premio di Catalogna, mentre Brad Binder ha vinto il Gran Premio d’Austria. Inoltre Miguel Oliveira ha ottenuto due second posti: nel Gran Premio d’Italia e nel Gran Premio della Germania. Il Team Tech3 avrà una line-up inedita, accogliendo i rookie di Moto2 Remy Gardner e Raul Fernandez. Remy Gardener è il campione del mondo della Moto2, mentre Raul Fernandez è il vicecampione della Moto2. Red Bull Tech3 KTM 

Brad Binder Red Bull Tech3 KTM 

“Ho imparato così tanto nelle ultime due stagioni che è difficile evidenziare solo alcune cose. Penso che ogni anno abbia portato le sue sfide: nel mio primo anno ho dovuto gestire un po’ le mie aspettative. Spesso ho voluto troppo e troppo presto e ho commesso molti errori. L’anno scorso ho dovuto accettare dove eravamo in alcuni momenti e cercare di portare a casa la moto, il che è stato difficile, ma ho imparato molto dalla stagione dell’anno scorso”.

“Ho imparato come posso salvare meglio le mie gomme, come gestire le gare e mi sono davvero divertito. Ora sto entrando nella mia terza stagione sapendo cosa devo fare per diventare più veloce e non vedo l’ora di iniziare l’anno. Sono più preparato che mai”.


Miguel Oliveira

“L’anno scorso abbiamo fatto un grande passo avanti in quattro gare in cui ho ottenuto tre podi e una vittoria, il che è stato abbastanza buono. Con l’infortunio nella seconda parte della stagione, le gare sono poi diventate molto dure, è stata sicuramente una curva di apprendimento per me. Mi è mancata la costanza e ovviamente voglio migliorarla in questa stagione. Non è mai facile spingere il limite e pensare ancora a finire la gara”.

“Direi che se riuscissi a segnare punti in ogni Gran Premio, il risultato a fine campionato potrebbe essere molto diverso. Quindi cerchiamo solo di usare il massimo potenziale di me, della moto, dell’intero equipaggio e di convertirlo in risultati”.

Remy Gardner

“Sono assolutamente entusiasta di iniziare la mia prima stagione nella classe MotoGP. Questo è il sogno di ogni motociclista e non vedo l’ora di iniziare. Abbiamo già avuto alcuni giorni di test nel 2021 che sono stati incoraggianti, quindi non vedo l’ora di migliorare, imparare di più sulla moto e scoprire questa fantastica classe con così tanti piloti di talento. Non vedo l’ora di lavorare di nuovo con Tech3 e continuare il rapporto con KTM”.

“Sarà un anno lungo ma interessante. So che non sarà sempre facile, ma spingerò sempre, cercherò di fare del mio meglio per ottenere i migliori risultati possibili senza fare pazzie. Farò sicuramente questa stagione passo dopo passo, ma non vedo l’ora di tornare in sella”.

Raul Fernandez

“Mi sono preparato in modo diverso in inverno rispetto agli anni precedenti per aumentare la massa muscolare e diventare più forte. La MotoGP è molto più forte, il processo di frenata è diverso, tutto richiede più forma fisica. Mi sono allenato sulla moto da cross e da strada e mi sento pronto”.

“Il mio obiettivo principale sarà quello di andare avanti e fare progressi gara dopo gara e divertirmi in ogni singola gara”.

Foto delle livree Red Bull Tech3 KTM

Questo slideshow richiede JavaScript.

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

MotoGP | Honda: Marquez torna in pista nei test di Sepang

Silvia Maestrelli

Ragazza appassionata del motor sport da sempre.