MotoGP | Quartararo sul Mondiale 2022: “Bagnaia e le Ducati saranno i miei principali rivali”

Intervistato in occasione di EICMA 2021, il neo campione del mondo non ha dubbi su chi saranno i suoi principali rivali in pista nella stagione 2022 della MotoGP. Per Quartararo saranno le Ducati, ed in particolar modo Pecco Bagnaia, gli avversari da tenere d’occhio

Quartararo Campione del Mondo
Credits: Twitter

Interpellato dai microfoni di Sky, Fabio Quartararo ha dichiarato che Bagnaia ed in generale tutti i piloti Ducati saranno i suoi avversari più temibili nella prossima stagione di MotoGP.

“Pecco Bagnaia è andato molto forte questa stagione, soprattutto nell’ultima parte, e anche la Ducati è cresciuta molto verso la fine. Quindi penso che con loro sarà lotta sin dall’inizio, sarà molto interessante.”

Al francese è poi stato chiesto se sente già la mancanza di Valentino Rossi nel paddock della MotoGP

“Mi manca Valentino? No, non ancora, ma non vederlo ai primi test sarà molto strano, ma penso che più in generale mancherà a tutto il mondo. La sua ultima gara a Valencia è stata difficile per tutti quanti da metabolizzare.”


Leggi anche: MotoGP | GP Catalunya: nuovo accordo con Dorna fino al 2026


Fabio ha poi tirato le somme sui test di Jerez, rivelando che si aspettasse qualcosa in più dalla sua moto.

“I test di Jerez sono stati un po’ difficili, mi aspettavo qualcosa in più dalla Yamaha, ma il lato positivo è che sappiamo dove dobbiamo migliorare e come farlo. Tutto sommato sono tranquillo.”

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote per non perderti nessuna notizia dei campionati MotoGP e SBK

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.