MotoGP | Rabat dopo l’incidente: “Lungo recupero, ma spero di tornare presto”

Lo spagnolo Tito Rabat, dopo l’incidente avvenuto a Silverstone quasi due settimane fa, è finalmente tornato a casa per proseguire il proprio recupero. A seguito di fratture multiple a una gamba, il pilota ha passato alcuni giorni in ospedale in Inghilterra, dove è stato operato.

Nella giornata di ieri Rabat ha spiegato le sue condizioni in una conferenza stampa: “mi sento molto meglio”, ha affermato ottimista, “con molto dolore, ma ogni giorno va un po’ meglio e ora mi sento pronto e in forze per recuperare il più presto possibile”. Per quanto riguarda i giorni passati in Inghilterra dopo l’incidente, spiega: “sono state giornate molto brutte. Dopo l’operazione è stato molto difficile, ho avuto così tanto dolore che non sono riuscito a dormire per 24 ore. Ho anche perso un sacco di sangue, ma in ospedale si sono presi molta cura di me. Ora che sono a casa va meglio, anche se non riesco a dormire per più di due ore”. Quando dice “casa”, tuttavia, il pilota parla dell’ospedale di Barcellona dove attualmente si sta impegnando per tornare attivo.

“Starò in ospedale perché qui ci sono tutti i macchinari necessari”, afferma Rabat, “tutto è sotto controllo e i medici possono aiutarmi a recuperare più velocemente. Tutto è volto alla riabilitazione e qui posso dedicarmici ventiquattr’ore su ventiquattro”. Il pilota del team Reale Avintia si dice impaziente di tornare sulla sua moto, ma lascerà la decisione nelle mani del direttore medico della MotoGP, Angel Charte: “chiederò a lui e farò come dice. Mi spingerò al massimo per fare in fretta, ma solo quando lui mi dirà che è sicuro, perché è questione di sicurezza prima di tutto. Ma spero di tornare molto presto!”


MotoGP | Test di Aragon, due giornate di prove e nuovo record del circuito

MotoGP | Rabat dopo l’incidente: “Lungo recupero, ma spero di tornare presto”
Lascia un voto
mm

Martina Andreetta

Studentessa di lingue e comunicazione con una grande passione per il motorsport. Un giorno sogno di far parte di questo mondo.