MotoGP | Repsol resta lo sponsor principale di Honda fino al 2022

Honda e Repsol sono arrivate ad un accordo per mantenere i colori dell’azienda spagnola sulle carene delle moto di Tokyo fino al 2022.

 

repsol honda 2022
A sinistra: la NSR500 di Doohan; a destra: la RC213V di Marc Marquez. Credits: HRC MotoGP

Un po’ a sorpresa, è arrivato l’annuncio da parte della Honda di aver trovato un accordo per rinnovare il contratto di sponsorizzazione con Repsol fino al 2022. Nell’ultimo periodo, le voci che giravano nel paddock parlavano di un possibile addio da parte dell’azienda spagnola nei confronti della casa giapponese. I risultati poco convincenti ottenuti dalle Honda in questa stagione e la crisi economica causata dal Covid-19 sembravano aver convinto Repsol ad interrompere la collaborazione.

Alex Marquez, con i suoi due podi consecutivi, potrebbe aver avuto un ruolo fondamentale nel salvare il contratto che, fino a quest’anno, era da 15 milioni di euro a stagione. I colori della Honda Repsol sono ormai tra i più riconosciuti nel mondo del motorsport. In 26 anni, questa collaborazione ha portato alla conquista di 15 campionati piloti. Dal prossimo anno, sulla RC213V, ci saranno Marc Marquez e Pol Espargaro.

“Insieme per vincere ancora”

Yoshishige Nomura, presidente di HRC, ha dichiarato: “E’ esempre un piacere rinnovare la collaborazione con Repsol, questa volta per ulteriori 2 stagioni. Insieme abbiamo ottenuto successi incredibili e costruito una partnership unica nel motorsport. Lavorando insieme abbiamo superato, e continueremo a farlo, ogni ostacolo che ci si è presentato davanti. Il 2020 è un anno duro per il mondo, ma insieme a Repsol abbiamo continuato a lavorare verso i nostri obiettivi. Adesso guardiamo avanti per continuare questo viaggio insieme e scrivere molte altre pagine nella storia del motomondiale.

Begona Elices Garcia, direttore esecutivo della comunicazione di Repsol, ha parlato di un accordo fondamentale per le due aziende. “Il rinnovo di questo accordo con un partner importante per Repsol come la HRC, è la prova di quanto sia forte la nostra alleanza, soprattutto nella situazione pandemica attuale causata dal coronavirus” ha dichiarato la Garcia.

“Per Repsol, la parte tecnologica è fondamentale e questa storica collaborazione ha portato grandi innovazioni. Insieme abbiamo ottenuto grandi risultati in ambito sportivo e abbiamo evoluto i nostri prodotti fino all’eccellenza. Prolungare questo accordo vincente, sempre al servizio della società, è quello che ci porta a migliorare giorno dopo giorno” ha poi concluso.

Seguici anche su Twitter

MotoGP | GP Teruel – Anteprima e orari TV Sky, DAZN e TV8