MotoGP | Rossi: “Il feeling con la moto è molto buono”

Il feeling di Valentino Rossi con la sua M1 è molto buono, ma c’è ancora da lavorare sulla durata delle gomme per arrivare alla vittoria. Rossi feeling con la moto buono

Rossi feeling con la moto buono
Foto: Valentino Rossi VR46 Official

Dopo i tre giorni di test in Qatar, Valentino Rossi è abbastanza soddisfatto delle prestazioni della nuova moto. Sul giro secco non ci sono grandi problemi, ma nella giornata di ieri ha lamentato quasi gli stessi problemi avuti nel 2019 con le gomme. Nella sua simulazione di gara, ha fatto tre run da 10 giri ciascuno a gomme usate, ha riscontrato l’usura eccessiva della gomma posteriore e quindi doveva rallentare il proprio passo. Adesso prima del GP dell’8 Marzo avranno il tempo di analizzare tutti i dati ed essere pronti al meglio per la gara. Rossi feeling con la moto buono

Nella giornata di ieri, nel secondo tentativo di time attack con gomme nuove, è caduto alla curva 2, fortunatamente senza nessuna conseguenza per lui e per la moto. Con solo un tentativo di giro veloce ha concluso la giornata di test in 12a posizione a poco meno di mezzo secondo dal compagno di squadra Maverick Viñales che era in prima posizione. Rossi feeling con la moto buono

Le parole di Valentino Rossi al termine dei test

“Oggi siamo un po’ preoccupati, non per la posizione perché sfortunatamente sono caduto con la seconda gomma e penso di poter migliorare il tempo sul giro, ma più per il ritmo. Abbiamo provato a fare dei long run ma abbiamo sofferto con le gomme, molto simile allo scorso anno. Quindi, sfortunatamente, devo rallentare, il che non è una buona notizia. Ma ora il test è finito, vedremo durante il weekend di gara reale, in gara è sempre diverso, vedremo”.

Siamo tutti annoiati senza i nostri sport preferiti, ma solo collaborando ANDRÀ TUTTO BENE.
Se non è indispensabile, RESTA A CASA!

“Sto bene con la moto. Sono abbastanza veloce, specialmente nei primi cinque, sei giri il mio ritmo è buono. Purtroppo non è sufficiente provare per la vittoria. Questo test invernale Rins, Viñales e Quartararo sono molto veloci, anche Morbidelli. Oggi anche Marquez alla fine è stato veloce. Ma non siamo molto lontani. Quindi il feeling con la moto è molto buono”.

Seguici anche su Instagram. Se non vuoi perderti nessuna notizia sul mondo delle due ruote, unisciti al nostro canale Telegram.

MotoGP | Test Qatar – Day3: Viñales il più veloce

mm

Silvia Maestrelli

Ragazza appassionata del motor sport da sempre, in particolare di Moto Gp, Moto 2, Moto 3 e F1. Sono uno degli amministratori del gruppo Facebook VALENTINIANIDOC46.