MotoGP | Rossi non esclude la possibilità di un passaggio in Petronas

Durante il corso della stagione, Valentino Rossi dovrà decidere il proprio futuro. Il pilota italiano durante un’intervista con La Gazzetta dello Sport non ha escluso la possibilità di passare nel team Petronas. Valentino Rossi Petronas

Valentino Rossi Petronas
Foto: Valentino Rossi VR46 Official

La prima parte della stagione, che partirà l’otto Marzo in Qatar, sarà molto importante per Valentino Rossi. In queste prime gare dovrà capire se sarà competitiva la moto e lui per poi prendere un’importante decisione sulla sua carriera: continuare o smettere. Valentino Rossi Petronas

Il mercato piloti della MotoGP si aprirà molto presto dato che quasi tutti i piloti sono in scadenza di contratto. Yamaha in particolare ha 3 piloti per 2 selle nel team ufficiale: Valentino Rossi, Maverick Viñales e Fabio Quartararo. In una recente intervista ha dichiarato che sarebbe disposto a spostarsi nel team satellite Yamaha, in Petronas, per continuare a correre in MotoGP e di conseguenza scambierebbe il proprio posto con Fabio Quartararo.

Le parole di Valentino Rossi

“Non vedo molta differenza andare in Petronas. Preferirei rimanere dove sono, ma siamo 3 piloti per due posti, quindi si deve pensare anche ad un altro posto. La Petronas è un’ottima squadra. Il fatto, però, è che ora Yamaha dovrà fare una scelta. Ha 3 piloti di livello tra le mani e servirà fare la scelta più giusta per il presente, ma anche per il futuro. Il rischio è perdere uno dei due giovani, Viñales e Quartararo, cedendoli alla concorrenza. Avrò bisogno di un po’ di tempo per capire, più o meno fino a metà stagione. Parlerò poi con Lin Jarvis e Yamaha per vedere cosa ne pensano. Sfortunatamente nella MotoGP di oggi è tutto deciso all’inizio dell’anno”.

“Yamaha crede nella mia competitività, questo è molto importante. È un grande onore e un grande lusso per un pilota decidere quando smettere, di solito ti lasciano a piedi prima!” Valentino Rossi Petronas

Siamo tutti annoiati senza i nostri sport preferiti, ma solo collaborando ANDRÀ TUTTO BENE.
Se non è indispensabile, RESTA A CASA!

Per non perdere le notizie sul mondo delle due ruote, iscriviti al nostro canale Telegram

MotoGP | Alex Marquez ha come obiettivo diventare rookie dell’anno

 

mm

Silvia Maestrelli

Ragazza appassionata del motor sport da sempre, in particolare di Moto Gp, Moto 2, Moto 3 e F1. Sono uno degli amministratori del gruppo Facebook VALENTINIANIDOC46.