MotoGP | Sintesi GP Giappone – Marquez vince, Quartararo e un fortissimo Dovizioso inseguono

Il campione Marquez vince l’ennesima gara, davanti a Quartararo che ha sempre più voglia di vincere. Lotta accesa per il terzo posto tra Dovizioso e Viñales, vinta dall’italiano, che all’ultimo giro vede quasi il secondo gradino del podio. MotoGP sintesi GP Giappone 

MotoGP Sintesi GP Giappone
Credits: infomotori

Marc Marquez, in pole, ha scattato prontamente ed è rimasto in testa al gruppo; nel frattempo Quartararo si porta in seconda posizione ed ha attaccato il campione spagnolo, prendendosi la prima. Marquez, però, riesce a recuperare qualche curva dopo. MotoGP sintesi GP Giappone 

Morbidelli era in terza posizione, finché Miller non si è portato davanti a lui; nel frattempo Dovi lo inseguiva, davanti a Vinales. A 16 giri dalla fine Iannone si è ritirato a causa di un problema tecnico che ha bloccato una ruota della sua moto. Il pilota italiano numero 21 ha agguantato la P3 e Miller e scalato in P6, poiché sia Andrea che Maverick lo hanno sorpassato.

Qualche giro dopo il ducatista 04 si prende la posizione di Morbidelli, che scivola in quarta posizione. Sfortunatamente per Morbido, anche Vinales riesce a superarlo.

I primi tre rimangono saldamente nelle loro posizioni. Inutili i tentativi di Vinales per superare Dovizioso; l’italiano all’ultimo giro vede quasi la seconda posizione, ma Quartararo riesce a difendersi benissimo.

Con la vittori di Marquez, la Honda vince il campionato costruttori, mentre Fabio Quartararo viene eletto rookie dell’anno.

Rammarico per Valentino Rossi, che per tutta la durata della gara è relegato alla 11^ posizione ed è caduto a 4 giri dalla fine. Suo fratello, però, ha vinto la tappa di Moto2.

Classifica completa:

 

Unisiciti al nostro canale Telegram per non perderti nessuna news relativa al mondo del motorsport!

Orari del prossimo appuntamento:

MotoGP | GP Australia – Anteprima e orari TV del weekend a Phillip Island

Simona D.

Studentessa di lingue appassionata di motori che spera, un giorno, di poter trasformare la sua passione nella sua professione.