MotoGP | Test 2021 salvi, ma tutti nello stesso hotel

I test di MotoGP in Qatar, e soprattutto quelli di Sepang, sono salvi, ma le restrizioni saranno parecchie, dai tamponi alla “quarantena” in hotel.

test motogp sepang qatar 2021 covid date febbraio marzo yamaha honda marquez valentino rossi

Il primi test 2021 di MotoGP sono previsti per il 19-21 febbraio, a Sepang. Anticipati dal classico shakedown tra il 14 e il 16 dello stesso mese. Dorna sta lavorando con IRTA, Razlan Razali e il governo malese per redigere un regolamento ad hoc, che permetta di svolgere in sicurezza i primi test stagionali.

Secondo le nuove indiscrezioni raccolte da Speedweek.com i protocolli prevedranno severe regole da seguire per tutti i membri delle squadre. Ogni persona che accederà ai test dovrà effettuare un tampone prima di partire, e un altro all’arrivo in aeroporto a Kuala Lumpur. Fino a quando non ci sarà un risultato negativo, tutti dovranno alloggiare nell’hotel ‘Sama Sama’, presso l’aeroporto della capitale malese.


Nei giorni successivi, si potrà uscire dall’albergo solo per dirigersi al circuito con un servizio navetta. Il tracciato di Sepang dista 5 km dall’hotel, e non sarà possibile fermarsi in altri luoghi durante il tragitto.

Con queste nuove misure, i test di Sepang, che qualche settimana fa sembravano appesi ad un filo, dovrebbero invece svolgersi regolarmente. Lo stesso vale per i test 2021 di MotoGP in Qatar (10-12 marzo), che avranno anch’essi severe norme di sicurezza.

Le novità attese per i test di Sepang

I test di MotoGP a Sepang saranno la prima occasione per vedere Cal Crutchlow sulla Yamaha M1. In Aprilia l’attenzione sarà tutta su Lorenzo Savadori e Bradley Smith che si giocano un posto al fianco di Aleix Espargaro per il 2021. Vedremo poi Pol Espargarò per la prima volta in sella alla Honda, con ancora un grande punto di domanda sul ritorno di Marquez.

Le novità italiane saranno parecchie. A partire dello scambio di moto tra Valentino Rossi e Fabio Quartararo. In Ducati invece c’è curiosità per la nuova coppia formata da Jack Miller e Pecco Bagnaia; con Johann Zarco e Jorge Martin in Pramac. Sempre in casa Ducati, nel team Esponsorama, ci sarà l’esordio dei due giovani italiani provenienti dalla Moto2: Luca Marini ed Enea Bastianini. Mentre Danilo Petrucci esordirà sulla KTM del team Tech3.

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

MotoGP | Ezpeleta chiude le porte ad una terza moto Honda per Dovizioso

Simone Frigerio

Vivo per scrivere, mi nutro di MotoGP e Formula 1