MotoGP | Test Sepang 2021: Dorna tratta con il governo malese per evitare la quarantena

Dorna e IRTA sono al lavoro insieme al circuito di Sepang e al governo malese per permettere alle squadre di MotoGP di saltare la quarantena in vista dei test pre-stagionali. MotoGP Test Sepang 2021

motogp test sepang 2021
Credit: MotoGP.com

La stagione 2021 di MotoGP prenderà il via con le due sessioni di test sul circuito di Sepang, in Malesia. Le suddette sessioni sono previste per il 14-16 febbraio e per il 19-21 dello stesso mese. MotoGP Test Sepang 2021

Tuttavia, la situazione legata alla pandemia di COVID-19 sta obbligando molti stati a chiudere le proprie frontiere. Ad oggi, tutti i viaggiatori che hanno come destinazione la Malesia devono rispettare un periodo di auto-isolamento di sette giorni, dopo aver fornito un test PCR con risultato negativo. Proprio queste regole rischiano di creare qualche problema al paddock della MotoGP.

A questo proposito Dorna, insieme alla associazione dei team, l’IRTA e al CEO del circuito di Sepang, nonché capo del team Petronas SRT Razlan Razali stanno trattando da qualche mese con il governo malese per dare la possibilità alle squadre di poter eludere il periodo di quarantena. L’accordo tra le parti sembra sempre più vicino ogni giorno che passa, ma rimane comunque un piano per disputare i test pre-stagionali sul circuito di Jerez.

Per tutte le sessioni di test dovrebbe essere confermato e utilizzato il protocollo della stagione 2020. Inoltre il numero di addetti ai lavori per ogni squadra sarà ulteriormente ridotto per migliorare le strategie di riduzione di diffusione del virus.

Il calendario delle sessioni di test proseguirà con la terza sessione prevista sul circuito di Losail in Qatar tra il 10 e il 12 di marzo, dove si disputerà anche la prima prova della stagione 2021, programmata per il 28 di marzo. Il calendario della stagione 2021 prevede 20 gare, con il Gran Premio della Repubblica Ceca che ancora non è stato riassegnato.

In caso di cancellazione di alcune gare, Dorna ha già pronte delle valide alternative. In lista di attesa, ci sono i circuiti di Portimao in Portogallo, di Igora Drive in Russia e di  Mandalika in Indonesia.

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

MotoGP | Ezpeleta chiude le porte ad una terza moto Honda per Dovizioso