MotoGP | UFFICIALE: Espargaro e Viñales rinnovano con Aprilia!

Il Team Aprilia ha ufficializzato il rinnovo dei contratti di Aleix Espargaro e Maverick Viñales. I piloti spagnoli saranno in sella alla moto della casa di Noale per la prossima stagione della MotoGP.

MotoGP Espargaro Vinales Aprilia
Credit: Motorcycle Sports

In una conferenza stampa straordinaria, svoltasi al circuito del Mugello, il Team Aprilia ufficiale ha reso noti i programmi per la stagione 2023 della MotoGP. Durante la conferenza stampa, infatti, sono stati formalizzati ed ufficializzati i rinnovi dei contratti di Aleix Espargaro e Maverick Viñales.

Il costruttore italiano ha quindi scelto di non separarsi dalla coppia di piloti che in questa stagione sta facendo tornare a brillare il marchio Aprilia all’interno del Motomondiale,

Per Aleix Espargaro il rinnovo sarà fino alla stagione 2024. Il pilota spagnolo, dopo una lunga trattativa, iniziata dopo il GP di Indonesia, ha accettato un contratto che lo vedrà incassare due milioni di euro a stagione. Un rinnovo e un aumento meritato da Espargaro che in questa stagione ha portato per ben quattro volte l’Aprilia sul podio con inclusa la storica vittoria nel GP d’Argentina.

Stessa durata del nuovo contratto per Maverick Viñales. Lo spagnolo rimarrà in Aprilia fino al termine della stagione 2024 con la casa di Noale. Viñales, che occupa la tredicesima posizione nella classifica generale, deve ancora completamente adattarsi alla moto italiana e il fatto di aver rinnovato il contratto sarà sicuramente un’iniezione di fiducia in vista delle prossime gare.


LEGGI ANCHE: MotoGP | Novità dal mercato piloti: Jack Miller verso la KTM nel 2023


Gli impegni verso la stagione 2023 del team Aprilia però non finiscono qui: la squadra italiana starebbe cercando infatti un accordo per portare un secondo team, e quindi altre due moto, sulla griglia della MotoGP la prossima stagione. Al momento, il Team più interessato a questa collaborazione con Aprilia, sembrerebbe il Team Leopard che vorrebbe fare il salto nella MotoGP. A facilitare questa join venture, i posti liberi in griglia lasciati dalla Suzuki.

Prosegue quindi sulla strada “della continuità e delle serenità” (come affermato dai piloti durante la conferenza), il progetto di Aprilia nella MotoGP. Conclusa la pratica dei rinnovi, piloti e squadra potranno ora concentrarsi al 100% sui grandi obiettivi ai quali punterà Aprilia in questa e nella prossima stagione.

“Questo rinnovo è quello che il dottore mi aveva consigliato  dice uno spensierato Aleix Espargaro – dopo il duro lavoro che abbiamo fatto insieme. Siamo cresciuti e ora siamo una realtà del campionato. Siamo finalmente in grado di competere sempre con i migliori del Mondo. Possiamo e dobbiamo continuare a crescere e vogliamo dimostrarlo in pista.”

“Sono estremamente felice di continuare a lavorare con Aprilia Racingafferma Maverick Viñales – per raggiungere obiettivi ambiziosi. Credo molto in questo progetto e sono fiero di farne parte. L’ambiente in Aprilia è fantastico e la conferma nella squadra mi dà la fiducia e la tranquillità per continuare a crescere e a migliorare.”

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

Riccardo Orsini

Marchigiano classe '99, sono cresciuto tra una pista di kart e una di motocross. Il motorsport è sempre stato parte integrante della mia vita e spero di condividere la mia passione ai lettori.