MotoGP | Vinales vince tra le lacrime: “fantastico”

Maverick Vinales vince in Australia davanti a Iannone e Dovizioso, riportando finalmente un po’ di serenità nel box Yamaha e ponendo fine all’astinenza da vittorie della casa nipponica. 

L’ultima vittoria firmata Yamaha, ad opera di Valentino Rossi, risaliva ad Assen della scorsa stagione: 25 gare, dunque, separano quella vittoria da oggi. “Sono contentissimo per me e per il team”, afferma un Vinales visibilmente emozionato, “la moto oggi andava benissimo, era fantastica. Quando ho passato il traguardo avevo le lacrime agli occhi. È bellissimo vincere qui”, conclude quasi incredulo l’alfiere della Yamaha.

Lo spagnolo, poi, afferma quanto segue riguardo la gara: “è stato un periodo duro, ma oggi sentivo di poter fare una buona corsa. Siamo partiti male, ma grazie alla moto ho recuperato al meglio”. La partenza di Vinales, infatti, non è stata delle migliori; l’incidente che ha visto coinvolti Zarco e Marquez, tuttavia,;ha rimescolato le carte in tavola e ha permesso allo spagnolo di guadagnare un buon margine per volare verso il traguardo. “Sono riuscito a vincere grazie a questa moto”,;ci tiene a precisare, “e devo ringraziare il team per tutto il duro lavoro svolto. La moto era perfetta per il mio stile di guida e sono felice di essere tornato e vincere proprio in Australia,;che è una delle mie piste preferite”.

Le ultime parole del vincitore in terra australiana, però, riguardano le difficoltà che Yamaha deve ancora affrontare: nonostante la vittoria, infatti, i problemi non sembrano essere finiti, non ancora: “alla fine facevo molta fatica con la gestione gomme, problema che ho avuto in maniera minore fin dall’inizio. Negli ultimi giri Iannone si stava avvicinando molto, ma fortunatamente la gara è finita prima che potesse raggiungermi”, conclude.

MotoGp | GP Australia – Valentino Rossi 6° in Australia “Ero in difficoltà con la gomma posteriore”

MotoGP | Vinales vince tra le lacrime: “fantastico”
Lascia un voto
mm

Martina Andreetta

Studentessa di lingue e comunicazione con una grande passione per il motorsport. Un giorno sogno di far parte di questo mondo.