MotoGP | Yamaha non prevede di sostituire Rossi ad Aragon

Massimo Meregalli, team manager di Yamaha MotoGP, è fiducioso sul rientro di Valentino Rossi a Valencia, ed esclude la possibilità di vedere Jorge Lorenzo al suo posto ad Aragon, ecco il perchè.

Jorge Lorenzo collaudatore yamaha sostituto valentino rossi aragon
Foto: Monster Energy Yamaha

Parlando durante le FP1 del Gran Premio di Aragona di MotoGP, il team manager della Yamaha, Massimo Meregalli, ha ammesso che al momento non ci sono piani per sostituire Valentino Rossi per le due gare al MotorLand di Aragon.

Il nove volte Campione del Mondo è risultato positivo al COVID-19 il giovedì prima del GP di Aragon ed ora è a casa, in Italia, in isolamento. Meregalli ha ammesso che la Yamaha non hanno attualmente in programma di utilizzare un sostituto per nessuna delle due gare di Aragon. Il team spera in un ritorno di Valentino Rossi entro la prima gara di Valencia, tra tre settimane

Le dichiarazioni di Meregalli:

“Prima di tutto, ieri abbiamo ricevuto una brutta sorpresa. Purtroppo Valentino è risultato positivo, e ora speriamo che torni il prima possibile. Sente alcuni dei sintomi, e pensiamo che tornerà a Valencia, non ci aspettiamo che torni per Aragon 2. Non abbiamo ancora parlato di sostituirlo, ma non credo che lo faremo.”

Ovviamente dopo la notizia di Rossi, tutti si sono interrogati sulle possibilità di vedere il collaudatore Yamaha, Jorge Lorenzo, in pista ad Aragon al posto del Dottore. Lo spagnolo ha guidato la M1 2019 ai test di Portimao, di qualche giorno fa, salendo su una MotoGP per la prima volta dai test di Sepang di febbraio. I tempi di Lorenzo sono stati molto più alti dei suoi colleghi delle altre marche. Infatti, Meregalli ha spiegato che Jorge non è un’opzione per la Yamaha, in questo momento.

“Nei test di Portimao, Lorenzo ha dimostrato di aver bisogno di passare più tempo in pista. Ha passato così tanto tempo fuori, che ora ha perso il ritmo e i tempi di frenata. Se Vale non fosse in forma per la prima gara di Valencia, avremo tempo per trovare un’altra soluzione”.

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

GP Francia 2020 – Classifica piloti di MotoGP, Moto2, Moto3 e MotoE aggiornata dopo la gara di Le Mans

Simone Frigerio

Vivo per scrivere, mi nutro di MotoGP e Formula 1