MotoGP | Yamaha penalizzata in classifica, piloti salvi

La Yamaha è stata sanzionata per non aver rispettato i protocolli MSMA sulle modifiche tecniche, tuttavia i piloti sono salvi, non saranno penalizzati in classifica. yamaha penalizzata motogp

yamaha penalità penalizzazione classifia motori piloti 2020 valentino rossi vinales quartararo morbidelli motogp
credits: motogp.com

Dopo parecchi rumor negli scorsi giorni, la Yamaha è stata sanzionata per aver mancato di rispettare i protocolli delle modifiche tecniche MSMA. Yamaha (come costruttore), Monster Yamaha e Petronas Yamaha SRT hanno ricevuto dunque una penalizzazione in punti sulla classifica Mondiale. yamaha penalizzata motogp

A causa di una supervisione interna, Yamaha Motor Company non ha rispettato il protocollo che richiedeva loro di ottenere l’approvazione unanime da MSMA per le modifiche tecniche. L’indagine della FIM riguardava i motori utilizzati dalla Yamaha nel primo GP di Jerez. La decisione finale ha escluso i piloti da una penalizzazione in classifica, probabilmente anche per non rovinare un finale di campionato apertissimo.

Per queste motivazioni, Yamaha ha perso 50 punti dalla Classifica Mondiale Costruttori. Questo è il doppio dei punti guadagnati dalla Yamaha in quel Gran Premio, ovvero i 25 della vittoria di Quartararo.

Monster Energy Yamaha perde 20 punti nella Classifica Mondiale dei Team. Ovvero i punti guadagnati da Vinales nella prima gara di Jerez.

Petronas Yamaha SRT perde invece 37 punti nella Classifica Mondiale dei team. Questi sono i punti guadagnati da Quartararo e da Morbidelli ad Jerez; a cui va aggiunto il punto conquistato da Morbidelli in Austria, dove Franco ha utilizzato il primo motore di Jerez.

Gli aggiornamenti nelle classifiche

Viste le precedenti penalizzazioni, i rispettivi campionati ora vedono questa situazione di classifica.

Campionato Costruttori:


Ducati – 171
Suzuki – 163
Yamaha – 158
KTM – 143
Honda – 117
Aprilia – 36

Campionato Team:

Team Suzuki Ecstar – 242
Petronas Yamaha SRT – 198
Ducati Team – 180
Red Bull KTM Factory Racing – 157
Monster Energy Yamaha MotoGP – 156
Pramac Racing – 128

Segui il nostro canale Telegram dedicato alle due ruote.

MotoGP | GP Europa – Anteprima e Orari Sky, DAZN e TV8

yamaha penalizzata motogp

Simone Frigerio

Vivo per scrivere, mi nutro di MotoGP e Formula 1