Motomondiale | Prima bozza del calendario MotoGP 2019

La FIM ha comunicato tutti gli appuntamenti del Motomondiale 2019. Ovviamente il calendario MotoGP è ancora provvisorio, in attesa della conferma degli organizzatori. Calendario MotoGP 2019

Photo credit KARIM JAAFAR/AFP/Getty Images

Insieme al calendario sono state definite anche le date dei test precampionato. Si inizierà con alcune giornate di test (dal 20 novembre) a Valencia subito l’ultimo Gran Premio della stagione 2018.

La stagione 2019 come di consueto partirà in Malesia. Dal 1° febbraio i team arriveranno a Sepang per effettuare le prime prove ufficiali della stagione, tre giornate con i collaudatori e dal 6 febbraio saranno in pista i piloti ufficiali. L’ultima sessione di test si disputerà in Qatar dal 24 febbraio.

Come confermato qualche giorno fa, il calendario sarà composto da 19 appuntamenti. La prima gara ufficiale si svolgerà in notturna sulla pista di Losail, in QATAR, il 10 marzo. Al Mugello si correrà il 31 maggio mentre Misano ospiterà la MotoGP, Moto2 e Moto3 dal 13 al 15 settembre. Come nella stagione 2018 sarà il GP della Comunità Valenciana a chiudere la stagione il 17 novembre.

Calendario MotoGP 2019

Il GP del QATAR nel Losail International Circuit sarà l’unica gara della stagione che si svolgerà in notturna.


MotoGP | Rabat dopo l’incidente: “Lungo recupero, ma spero di tornare presto”

i i i i i i i i i i i i i i i i i i i i i 

Motomondiale | Prima bozza del calendario MotoGP 2019
Lascia un voto
mm

Marco Talluto

Ingegnere Gestionale appassionato di Formula 1. Social Media Manager dal 2009 con la voglia di trasmettere la mia passione per il motorsport.