Niki Lauda ancora in ospedale: terapia intensiva per influenza

Niki Lauda, come riporta la stampa austriaca, è stato costretto a interrompere i festeggiamenti dell’anno nuovo per recarsi all’ospedale AKH di Vienna, dove è stato ricoverato per una forte influenza contratta durante le vacanze di Natale. 

Il campione austriaco stava trascorrendo le vacanze alle Canarie con la famiglia e,;nonostante un’influenza non sembrasse motivo di estreme preoccupazioni, il rientro a casa e un ricovero in ospedale sono sembrati doverosi,; tenuto conto del delicatissimo stato di salute dell’ex pilota. Il trapianto di polmone subìto nell’estate del 2018, infatti,; sta ancora mostrando i suoi strascichi sul fragile sistema immunitario di Lauda; per questo, come riportato dal giornale austriaco Kronen Zeitung,;i medici non hanno voluto sottovalutare i potenziali rischi e hanno richiamato il pluricampione a casa per un ricovero in terapia intensiva.

Il presidente non esecutivo della Mercedes,;dimesso nel mese di ottobre dopo il delicato intervento ai polmoni, si stava già preparando per il rientro al lavoro: dopo aver dichiarato di stare facendo grandi progressi,;aveva annunciato che, ora del primo Gran Premio del 2019, sarebbe stato abbastanza in forma per presentarsi a Melbourne nel mese di marzo.

Un portavoce dell’ospedale Allgemeinen Krankenhaus,;dove Lauda è attualmente ricoverato,;ha confermato alla catena ORF che il nome del tre volte iridato compare sulla lista dei pazienti e che,;se durante il ricovero non sorgeranno ulteriori complicazioni,;nel corso della prossima settimana potrà già essere dimesso.


Rolex 24 At DAYTONA 2019 | Orari e appuntamenti della prima gara di durata del 2019

 

Lascia un voto
mm

Martina Andreetta

Studentessa di lingue e comunicazione con una grande passione per il motorsport. Un giorno sogno di far parte di questo mondo.