Niki Lauda ricoverato d’urgenza in terapia intensiva dopo aver preso un virus a Ibiza.

Niki Lauda è ricoverato da 12 giorni nell’ospedale di Vienna a causa di un influenza che poi si è dimostrata più grave del previsto. Le condizioni fortunatamente sono migliorate e in questi giorni dovrebbe essere dimesso.

Aggiornamento 2 Agosto 2018: Trapianto polmonare per Niki Lauda, le condizioni rimangono critiche

Niki Lauda

Ormai da due settimane il presidente non esecutivo della Mercedes non si vede alle gare di Formula 1 e nessuno ha rilasciato notizie chiare, solo voci che avevano riportato di una forte tosse e che sarebbe tornato in pista in tempi brevi.

Come riporta oe24, Niki Lauda ha preso un’influenza estiva durante le sue vacanze a Ibiza. Il virus che ha contratto gli ha indebolito il sistema immunitario causando una forte tosse, febbre e brividi di freddo. Ma quando la tosse è peggiorata e con essa anche la febbre, Lauda ha preso subito il suo jet privato ed ha volato fino a Vienna per farsi visitare dai medici austriaci.

Le sue condizioni erano molto più drammatiche di quanto si pensasse inizialmente.

Lì il campanello d’allarme suonò immediatamente perché Niki, a causa della sua debolezza renale, è un paziente a rischio. L’ex pilota di Formula 1 è stato ricoverato subito in terapia intensiva subito prima del Gran Premio di Hockenheim.

Verso la metà di settimana scorsa il;virus è stato ampiamente sconfitto e Lauda è stato spostato dalla terapia intensiva ad una normale stanza d’ospedale. A causa;del virus, Lauda non ha perso solo due gran premi di Formula 1 ma ha dovuto rinunciare alla sua conferenza stampa LaudaMotion.

Secondo i medici, Niki è ormai quasi completamente guarito. Infatti dovrebbe essere autorizzato a lasciare l’ospedale in questi giorni, ma deve seguire il consiglio dei medici per poter ritornare a seguire le gare di Formula 1 e continuare con il suo ruolo all’interno del team Mercedes.

Ma i dottori sono fiduciosi anche perché lo;hanno visto collaborativo e;con molta voglia di seguire i;consigli per;poter recuperare.


Trapianto polmonare per Niki Lauda, le condizioni rimangono critiche [Comunicato Stampa]

Niki Lauda ricoverato d’urgenza in terapia intensiva dopo aver preso un virus a Ibiza.
Lascia un voto