Nissan GT-R: possibile futuro elettrico per l’iconica giapponese

Conosciuta in tutto il mondo per la sua potenza e il suo 0-100 bruciante in appena 2,7 secondi, Nissan GT-R potrebbe in futuro abbandonare il motore a combustione e passare alle emissioni 0. Lo hanno confermato recentemente i vertici dell’azienda di Yokohama.

Nissan GT-R

NIENTE PIU’ GT-R IN EUROPA

Come sappiamo da un po’, la casa giapponese, da fine marzo, ha terminato la produzione, in Europa, della sua Nismo più famosa, a causa dei vincoli europei (N.540/2014) che limitano il livello sonoro delle automobili. La Nissan GT-R va infatti oltre ai 70-78 decibel imposti dalla normativa che sarà in vigore dal 1luglio, limite che dovrebbe abbassarsi a 60-68 entro il 2026.

Addio dunque a tutte le versioni che erano sul mercato nel nostro continente, dalla Black 3.8 V6 biturbo, alla più potente Nismo da 600 CV.

Leggi anche Audi A6 e-Tron

UN NUOVO FUTURO PER LE NISMO

Per ovviare alla normative UE dunque, dai vertici Nissan arrivano indicazioni per un futuro elettrico di Nismo. Oltre alla Leaf, pronta ad indossare un doppio propulsore da 326 CV, potrebbe un giorno entrare nel mercato elettrico delle Nismo, proprio la Nissan GT-R.

Unica cosa che sappiamo è che ormai Nissan ha abbandonato lo sviluppo dei motori a combustione, con l’obbiettivo, entro il 2030, di portare sul mercato dai 23 ai 30 modelli elettrificati. E’ quindi pronosticabile che uno di questi sia proprio una nuova GT-R.

Inoltre, qualche mese fa, è stato presentato un prototipo cabriolet, anticipatore di alcuni elementi stilistici delle future vetture sportive Nissan

Nissan Max Out

Per ora non esiste un propulsore che possa garantire quell’identità super sportiva che ha caratterizzato per anni il modello più prestante di Nissan. Per questo è in atto un massiccio sviluppo guidato dagli ingegneri giapponesi, assieme all’università di Oxford, per un prototipo funzionante già nel 2024.

Oltre a ciò, Nissan sta aumentando il suo coinvolgimento in Formula E, oltre all’acquisto di e.dams, società partner del campionato elettrico.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Youssef El Maniary

Appassionato di auto e motorsport da quando sono bambino.