Nissan Z 2022 – Monta un V6 bi-turbo da 405 CV e cambio manuale!

La Nissan Z sostituisce la precedente 370Z. Abbandona il motore aspirato per passare ad un V6 turbo capace di erogare 405 CV. Con il cambio manuale fa sognare gli appassionati. Unico difetto: non arriverà in Europa!

Nissan Z

Negli anni la casa giapponese ci ha abituati ad un modello di auto sportiva con il vestito di una coupè ed un anima riogorosamente aspirata. i tempi cambiano e per far fronte alle emissioni si fa uso di motori turbo. Motori più piccoli ma che erogano più potenza. La Nissan Z monta un 3.0L V6 biturbo capace di toccare i 405 CV e 475 Nm di coppia disponibili già a 1.600 giri. Abbinato c’è di serie un cambio manuale a 6 rapporti. Optional invece il cambio automatico a 9 rapporti. In entrambi i casi la Nissan Z con la modalità launch control scatta da 0 a100 in meno di 5 secondi. Due le modalità di guida “Standard” e “Sport” con quest’ultima che amplifica il sound del V6 in abitacolo.

LEGGI ANCHE: Honda Civic Type R: foto spia della generazione 2022

Il telaio della Nissan Z è completamente nuovo. Rinforzato ed alleggerito vanta una maggiore rigidità torsionale. Potenza ma anche controllo, la Nissan Z aumenta del 13% la forza G massima misurabile in curva.

nissan z

Design

Gli interni si sposano perfettamente con la filosofia dell’auto. La giusta dose di tecnologia abbinata ad elementi “old school” come la leva del freno a mano posta al lato del tunnel centrale. Altri due display sono posti nell’abitacolo. il primo da 9 pollici al centro dal quale si comanda tutta la vettura. Il secondo posto davanti agli occhi del conducente. La Nissan Z offre ora uno virtual cockpit che varia in base alle modalità di guida selezionate. AL centro del cruscotto vi sono 3 indicatori analogici. In particolare troviamo quello della pressione del turbo, della velocità della girante e l’indicatore del voltaggio della batteria.

nissan z

All’esterno la linea somiglia tanto a quella del render di qualche anno fa. La linea è pulita con una griglia che occupa tutto il frontale della vettura. La coda al posteriore scende vertiginosamente con i due fari a led posteriori che ricordano la Nissan Z prodotta tra il 1990 e i primi anni 2000. Questa vettura seppur tanto apprezzata dagli appassionati non arriverà in Europa. Un vero peccato visto il basso prezzo di lancio. In America viene venduta a poco più di 40 mila dollari. Arriverà nei concessionari nella primavera del 2022.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

Honda Integra 2022 torna in versione coupè con il brand ACURA!