A TCNews Formula 1

F1 | UFFICIALE – Inizia l’era Cowell in Aston Martin, ma l’ex Mercedes non sarà l’unico colpo

Aston Martin ha ufficializzato l’arrivo di Andy Cowell, con l’ex Mercedes che prenderà il posto di Martin Whitmarsh come nuovo CEO

Dopo le tante voci sul possibile arrivo di Adrian Newey, Aston Martin piazza il primo colpo importante in ottica 2026, e non sarà l’ultimo. Tramite un breve comunicato pubblicato poco fa, infatti, la scuderia di Silverstone ha ufficializzato l’arrivo di Andy Cowell, ex managing director di Mercedes HPP nonché l’artefice della PU106A V6, la prima Power Unit ibrida grazie alla quale il team di Brackley è riuscita a dominare in lungo e in largo dal 2014 al 2021.

Aston Martin Cowell
Aston Martin ha ufficializzato l’arrivo di Andy Cowell © Motor Sport Magazine

Cowell riparte da Aston Martin

L”ex Mercedes, voluto fortemente da Lawrence Stroll, prenderà il posto di Martin Whitmarsh come nuovo Chief Executive Officer (CEO) a partire dal primo di Ottobre, mentre l’ex McLaren lascerà la squadra a fine 2024.

“Sono entusiasta di entrare a far parte dell’entusiasmante progetto di Lawrence e non vedo l’ora di lavorare con il talentuoso gruppo di persone che è stato messo insieme”, queste le prime parole di Cowell dopo l’ufficialità.

”La F1 è sempre stata la mia passione agonistica. Mi unisco ad Aston Martin Aramco in un momento emozionante, con l’imminente completamento del Campus Tecnologico AMR e il nostro passaggio nel 2026 a un team di lavoro completo con i nostri partner strategici Honda e Aramco”.

Anche Stroll ha accolto con entusiasmo il nuovo acquisto, ringraziando però Whitmarsh per il lavoro svolto in questi anni: Vorrei ringraziare Martin, che è stato fondamentale nella nostra fase di crescita aziendale. Negli ultimi tre anni ha sviluppato il team e ci ha aiutato a raggiungere alcuni traguardi significativi, tra cui la promozione del nostro rapporto con Honda e la realizzazione del nostro modernissimo Campus tecnologico AMR a Silverstone”.


Leggi anche: F1 | Alpine, senti Briatore: “Io nel 2026 vincerò le gare, faremo di tutto per prendere Sainz”


“Sono lieto di accogliere Andy nella nostra squadra in un momento cruciale. Insieme alla nostra collaborazione con Honda, all’impegno del nostro partner Aramco e alla leadership di Andy, siamo sulla buona strada per diventare una squadra da titolo mondiale. Andy ha il mio pieno appoggio e avrà a disposizione ogni risorsa per vincere”.

È attesa a breve anche l’ufficialità per quanto riguarda l’arrivo di Enrico Cardile, che ha accettato la generosa offerta di Aston Martin, con il tecnico che dirà addio a Ferrari in estate per osservare un periodo di gardening e poter iniziare la sua nuova avventura a pieni poteri a partire dal 2025.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.