A TCFormula 1LIVE

F1 | GP Arabia Saudita – Risultati prove libere 2 a Gedda: Alonso a sandwich tra le Red Bull, Ferrari indietro [ Cronaca LIVE FP1 ]

Si sono appena concluse le prove libere 2 del GP dell’Arabia Saudita: dopo la cronaca live, ecco i risultati delle FP2 a Gedda!

cronaca live fp2 gedda risultati jeddah arabia saudita prove libere 2 pl2 GP formula1 f1 orari tv diretta streaming tempi Ferrari Red Bull Mercedes Aston Leclerc Sainz Verstappen Hamilton Alonso
Risultati prove libere 2 GP Arabia Saudita F1 2023 (cronaca live FP2 Gedda)

Prove libere 2 terminate a Gedda. Le FP2 del GP dell’Arabia Saudita, come avrete letto dalla cronaca live, partono con il piede giusto per Verstappen che sigla il miglior tempo. Seconda posizione per Alonso davanti all’altra Red Bull di Perez. Quarta posizione per Ocon, davanti a Russell e Gasly. Settima l’altra Aston Martin di Stroll che precede Hulkemberg. A chiudere la top-10 le due Ferrari di Leclerc e Sainz.

cronaca live fp2 gedda jeddah arabia saudita prove libere 2 pl2 GP formula1 f1 orari tv diretta streaming tempi risultati Ferrari Red Bull Mercedes Aston Leclerc Sainz Verstappen Hamilton Alonso
Credits: formula1.com

19.00 – BANDIERA A SCACCHI! Terminano le prove libere 2 a Gedda!

18.54 – Leclerc si lamenta del traffico ma i tempi dei long-run tra Ferrari, Red Bull e Aston Martin sono molto vicini. Scintille in pista

18.51 – Sale sul 35.5 Sainz mentre Verstappen ha trovato traffico in questo giro e si è lamentato del cambio in scalata.

18.48 – Sainz continua con un ottimo passo gara sull’1:35 basso e con qualche decimo di vantaggio a giro su Verstappen

18.46 – Leclerc lamenta problemi con la frizione. Era già successo in Bahrain

18.44 – Ottimo inizio per Sainz in 1:34.9 con gomma rossa

18.42 – 1:35.4 il tempo di attacco di Verstappen con gomma rossa, Alonso e Perez 1:35.1 con gomma gialla

18.40 – Iniziano le simulazioni passo gara, in pista i primi tre e le due Ferrari

18.36 – Ottima simulazione qualifica per le due Alpine con Ocon quarto e Gasly sesto

18.35 – Ecco un aggiornamento tempi superata metà sessione

18.33 – Ottimo Alonso in seconda posizione, quinto Stroll

18.31 – Verstappen vola in testa con il tempo di 1:29.603

18.29 – Hulkenberg sale in quarta posizione a +0.279 da Perez

18.26 – Tanto traffico in pista, Leclerc sale in quarta posizione a +0.571 da Perez

18.24 – Perez vola davanti a tutti in 1:29.902

18.23 – Alonso si mette in seconda posizione a +0.033 da Verstappen con un errore nel terzo settore

18.21 – Scendono in pista Perez, Alonso, Leclerc e Sainz con gomma rossa

18.20 – Ecco i tempi dopo venti minuti di prove libere 2 a Gedda

cronaca live fp2 gedda jeddah arabia saudita prove libere 2 pl2 GP formula1 f1 orari tv diretta streaming tempi risultati Ferrari Red Bull Mercedes Aston Leclerc Sainz Verstappen Hamilton Alonso
Credits: formula1.com

18.18 – Verstappen vola in 1:29.952 sempre con gomma gialla

18.15 – Al box le due Ferrari e le due Aston Martin

18:13 – La top 10 recita: Verstappen, Perez, Alonso, Ocon, Albon, Leclerc, Gasly, Stroll, Sainz e Russell tutti con gomme medie

18:10 – Perez si porta davanti a tutti ma il compagno di squadra fa ancora meglio con il tempo di 1:30.058

18:09 – Alonso scavalca tutti e si piazza in prima posizione in 1:30.612

18:07 – Leclerc si piazza alle spalle del compagno di squadra, nel mentre Verstappen mette tutti d’accordo con il tempo di 1:30.801. Anche l’olandese è in pista con gomma gialla

18:05 – Alle spalle del pilota della Ferrari c’è Alonso, terzo Hulkenberg. Tutti e tre i piloti con gomma media

18:04 – Carlos Sainz davanti a tutti con gomma gialla: 1:31.080 per lo spagnolo della Ferrari

18:02 – Subito in pista quasi tutti i piloti

18:00 – BANDIERA VERDE! Al via le FP1 del GP dell’Arabia Saudita

17:56 – Temperatura dell’aria 26°C mentre quella dell’asfalto del circuito di Jeddah è 31°C

17:53 – Se vi siete persi le prove libere 1, ecco per voi una sintesi!

17.50 – Buonasera amici e amiche di F1inGenerale! Siamo pronti a vivere insieme la cronaca live delle FP2 del GP dell’Arabia Saudita sul circuito di Gedda


Leggi anche: F1 | Sainz difende il team: “Il clima in Ferrari? Molto meglio di quel che sembra dai giornali”


Il commento al circuito di Mario Isola, Responsabile F1 e Car Racing

“Per il veloce circuito di Jeddah abbiamo confermato la scelta delle mescole dell’anno scorso perché hanno dimostrato una buona consistenza durante tutto il weekend di gara. Nelle due edizioni fin qui disputate, il Gran Premio dell’Arabia Saudita è stato abbastanza imprevedibile perché sono state frequenti le bandiere rosse e le neutralizzazioni, essendo un tracciato tipicamente cittadino. […] Le squadre dovranno inoltre lavorare molto sull’assetto delle vetture perché avranno a disposizione solo le prove libere per perfezionare il bilanciamento con i nuovi pneumatici. Trazione e frenata, forze predominanti in Bahrain, lasciano infatti il passo alle sollecitazioni laterali di Gedda, pista con caratteristiche completamente differenti da Sakhir”.

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter