A TCFormula 1

F1 | Ferrari senti Lapo Elkann: “Servono cuore e serietà. Così non si vincerà mai”

Lapo Elkann dopo alcune settimane è tornato a parlare del momento delicato in casa Ferrari dopo un inizio di 2023 molto difficile.

Quella che doveva essere la stagione del definitivo salto di qualità non è iniziata sicuramente nel migliore dei modi per la Rossa. Tra ritiri, penalità e un gap molto ampio rispetto a Red Bull, il 2023 della Ferrari si sta rivelando più difficile del previsto.

lapo elkann ferrari
Lapo Elkann è tornato a parlare del momento delicato in casa Ferrari dopo un inizio di stagione difficile – Foto: Il Filo

Nei giorni scorsi il presidente John Elkann ha ribadito come l’obiettivo sia ancora quello di riportare il Mondiale a Maranello. “Tutta la squadra è concentrata al massimo”, sono state le sue parole.


Leggi anche: F1 | Kvyat ha rifiutato un’offerta da Ferrari per prendere il sedile di Raikkonen nel 2016


A quelle dell’amministratore delegato del gruppo Exor hanno fatto eco le dichiarazioni di Lapo Elkann sul momento delicato in casa Ferrari.La Ferrari ha bisogno di cuore, serietà e una squadra che sia vincente sia fuori che dentro la pista. È ora di darci una svegliata. Basta con politica, così non si vincerà mai”.

Parole forti che vanno ad aggiungersi a quanto detto alcune settimane fa. Dopo la disfatta Australiana, Lapo aveva criticato in maniera decisa il lavoro svolto dalla Rossa. “Ho parlato già con mio fratello”, era stata la chiosa finale.

Il team di Maranello si presenterà a Baku con l’obiettivo di tornare ad essere seconda forza. Nelle prime tre uscite stagionali, infatti, la SF-23 è apparsa essere inferiore persino ad Aston Martin e, in alcune occasioni, a Mercedes. In quest’ottica saranno fondamentali gli aggiornamenti che arriveranno nelle prossime settimane e in particolare a Imola. “Pensiamo di avere un ampio margine di sviluppo. Continueremo su quella che è la nostra filosofia finché sarà possibile”, ha dichiarato Vasseur.

Seguici anche sui nostri profili social: TelegramInstagramFacebookTwitter