A TCFormula 1

F1 | Forbes ha pubblicato la classifica dei team con maggior valore economico

Il noto magazine statunitense Forbes ha stilato una particolare classifica in cui viene valutato il valore economico di tutti i team di F1.

La Formula 1 non è solo competizione in pista ma anche business. Tutte le squadre, cosi come gli sponsor, investono parecchi soldi in questo mondo e dunque cercano di avere anche un ritorno economico. Forbes, nota rivista economica americana, ha provato a stimare il valore di ciascun team di F1 basandosi sull’entrate della scorsa stagione. L’ultima volta questo “calcolo” era stato fatto nel 2019, con i bilanci 2018, e dunque prima dell’introduzione del budget cap. Andiamo dunque ad analizzare i dati riportati da Forbes per scoprire quale squadra in griglia ha il valore più alto.

F1 team forbes, classifica team forbes, valore team f1, budget cap, cost cap, economia, F1 cash, diritti tv F1, Ferrari, Mercedes, Red Bull, McLaren
Credits: F1

Secondo le stime di Forbes, il valore medio dei team di F1 si aggira intorno ai $1.88 miliardi , un valore pazzesco considerando che nel 2019 la media era di “soli” $500 milioni. Si tratta di un incremento del 276%, sintomo di quanto la Formula 1 abbia guadagnato popolarità e visibilità. In testa alla classifica, non a sorpresa considerando il brand, si trova Ferrari con un valore di $3.9 miliardi. Anche qui la crescita rispetto alle stime del 2019 è importante, si tratta infatti di un +189%.

Effetto budget cap e maggiore visibilità

Ma come mai i numeri sono così migliori rispetto a 4 anni fa? Uno dei motivi principali è sicuramente l’introduzione del cost cap avvenuta nel 2021. Questa regola limita quanto le squadre possono spendere in una stagione andando a porre un freno alle grandi spese dei top team. Infatti, sempre secondo Forbes, le squadre più importanti arrivavano a spendere anche più di $400 milioni in una stagione, una cifra difficile da recuperare con gli introiti, indipendentemente dalle prestazioni in pista. Ora invece il focus si è spostato sulla profittabilità. Considerando tutti e 10 i team in girglia, si è passati da un reddito operativo in perdita di $200 milioni nel 2018 ad uno in positivo di $600 milioni lo scorso anno. Questo aiuta sopratutto i team più piccoli che devono raccogliere poco denaro dagli sponsor, circa $50 milioni, per riuscire a coprire il cost cap.

Diritti tv F1, forbes, forbes rights
Il grafico rappresenta le stime dei ricavi derivanti dai diritti media

Naturalmente anche altri fattori hanno aiutato ad aumentare gli introiti per la F1 e per le squadre. La serie Netflix Drive to Survive ha portato nuovo pubblico così come il cambio di regolamenti avvenuto nel 2022. Inoltre le nuove tappe in calendario, come Miami e Las Vegas, hanno aumentato l’interesse dell’audience televisiva e dunque i ricavi. Secondo le stime del negazione americano si è passati dai $220 milioni del 2018 ai $380 milioni di quest’anno. Si stima che i diritti dei media globali possano valere $1 miliardo quest’anno e raggiungere i $1.4 miliardi nel 2029 (grafico sopra).


Leggi anche: F1 | Nicholas Latifi annuncia il ritiro dalle corse per iniziare una nuova carriera


La classifica di Forbes: il valore economico dei team in F1

Dopo aver visto i motivi principali della grande crescita economica della F1 andiamo a scoprire la classifica dei team con più valore stilata da Forbes.

  1. Ferrari

    Valore stimato: $3.9 miliardi
    Ricavi stimati del 2023: $680 milioni, EBITDA stimato 2023: $115 milioni

  2. Mercedes

    Valore stimato: $3.8 miliardi
    Ricavi stimati del 2023: $700 milioni, EBITDA stimato 2023: $192 milioni

  3. Red Bull

    Valore stimato: $2.6 miliardi
    Ricavi stimati del 2023: $510 milioni, EBITDA stimato 2023: $85 milioni

  4. McLaren

    Valore stimato: $2.2 miliardi
    Ricavi stimati del 2023: $490 milioni, EBITDA stimato 2023: $58 milioni

  5. Alpine

    Valore stimato: $1.4 miliardi
    Ricavi stimati del 2023: $325 milioni, EBITDA stimato 2023: $50 milioni

  6. Aston Martin

    Valore stimato: $1.375 miliardi
    Ricavi stimati del 2023: $290 milioni, EBITDA stimato 2023: $32 milioni

  7. AlphaTauri

    Valore stimato: $1.125 miliardi
    Ricavi stimati del 2023: $260 milioni, EBITDA stimato 2023: $20 milioni

  8. Alfa Romeo

    Valore stimato: $900 milioni
    Ricavi stimati del 2023: $210 milioni, EBITDA stimato 2023: $25 milioni

  9. Haas

    Valore stimato: $780 milioni
    Ricavi stimati del 2023: $180 milioni, EBITDA stimato 2023: $2 milioni

  10. Williams

    Valore stimato: $725 milioni
    Ricavi stimati del 2023: $160 milioni, EBITDA stimato 2023: -$5 milioni

Nota: L’EBITDA rappresenta il profitto della squadra prima di sottrarre i costi di interessi, tasse, svalutazioni ed ammortamenti.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter