A TCFormula 1LIVERisultati

F1 | GP Abu Dhabi – Risultati FP2: bandiere rosse e una Ferrari a due facce

Concluse le FP2 del GP di Abu Dhabi: una Ferrari che può essere contenta solo a metà.

Concluse le FP2 del GP di Abu Dhabi: una Ferrari che può essere contenta solo a metà.

Foto Scuderia Ferrari

15.00: Fp2 Gp Abu dhabi
14.59 Verstappen non riesce a passare Leclerc, rimanendo in terza posizione
14.58 Leclerc si migliora, viaggia sull’1.27.7. Intanto Perez e Verstappen sono impegnati in giri veloci
14.56: inizio di simulazione passo gara. Leclerc viaggia sull’1:28.0, Russell un decimo più lento
14.54: “La macchina sarà come un canguro nell’ultimo settore!” Afferma Verstappen in team radio
14.50: 1.24.809 per Leclerc che piazza il miglior tempo momentaneo

14.47: qualche problema tra Verstappen e Hamilton nel sottopassaggio
14.45: Si riparte! BANDIERA VERDE
14.40: Come non detto! Hülkenberg perde la sua Haas in curva 1, ancora BANDIERA ROSSA!
14.36: BANDIERA VERDE! Si riparte!
14.31: la sessione riprenderà alle 14.35
14.27: Oggi c’è stata la F1 Commission: ecco cos’è stato deciso per la stagione 2024
14.25: Sainz è tornato ai box, mentre i piloti incominciano ad indossare i caschi per la ripartenza
14.21: “McLaren, Ferrari e Mercedes si stanno avvicinando, dovremo stare attenti il prossimo anno” queste le parole di Horner in attesa della ripartenza
14.19: Intanto che attendiamo la ripartenza, la grafica di F1 ci ricorda che Verstappen ha più vittorie dall’inizio dell’anno di quante ne abbia ottenute Fernando Alonso in 20 anni.
14.14: “Mi sono schiantato ragazzi. Aria sporca dalla macchina più avanti. Mi ha dato una “scossa”.”

14.12: Sainz conferma di stare bene, vedremo quali saranno i danni della sua SF-23
14.10: BANDIERA ROSSA! Carlos Sainz a muro tra curva 2 e curva 3! Gran bel botto per lo spagnolo che comunque sta bene
14.07: Magnussen in P1, vantaggio di 0.040 su Verstappen
14.05: Quasi tutti i piloti sono già scesi in pista con gomma media

14.03:  Dopo aver lasciato spazio a Schwartzman nelle prove libere 1, Leclerc torna in pista con Ferrari
14.00: 
Iniziano le FP2! SEMAFORO VERDE!

Concluse le FP1 di questa mattina, le monoposto sono pronte a scendere nuovamente in pista per testare gli assetti di quest’ultimo weekend di gara.

Ripercorriamo i punti chiave del fine settimana insieme a Mario Isola, Head of Motorsport di Pirelli. “Dalle mille luci di Las Vegas si passa in pochi giorni al tramonto di Abu Dhabi. Il tracciato di Yas Marina, infatti, ospiterà questo fine settimana per la quindicesima volta il Gran Premio di Abu Dhabi che, in undici occasioni, è stato l’ultima tappa della stagione.
Nel 2021 il tracciato è stato modificato in alcuni punti che lo hanno reso più veloce e filante, creando anche maggiori opportunità per i sorpassi, come si è visto nelle ultime due edizioni. Yas Marina si colloca nella parte inferiore della scala di severità per quanto riguarda i pneumatici, nonostante i carichi verticali esercitati in particolare sull’asse anteriore siano rilevanti. Per questo appuntamento abbiamo confermato il tris di mescole più morbido possibile, composto dalla C3 come Hard, dalla C4 come Medium e dalla C5 come Soft. È la stessa scelta dello scorso anno ma anche della gara di Las Vegas, una conferma della versatilità delle mescole attualmente disponibili.”


Leggi anche
F1 | Leclerc ringrazia la Ferrari, presentato il casco per l’ultima gara della stagione

Tra le tante lotte che vedremo in pista, particolare attenzione sarà rivolta al mondiale Costruttori. Nonostante Red Bull abbia già vinto, resta da scoprire chi arriverà secondo tra Ferrari e Mercedes.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter