A TCFormula 1

F1 | GP Austria, sintesi gara sprint: Verstappen batte le McLaren e trionfa

Max Verstappen conquista la vittoria della gara sprint del GP d’Austria di F1 sconfiggendo le McLaren di Piastri e Norris. Sainz quinto, buona rimonta di Leclerc.

Trionfo Red Bull con Max Verstappen a Spielberg davanti a Piastri e Norris; non al top le due Ferrari nonostante le grandi partenze di Sainz e Leclerc. Andiamo a vedere cosa è accaduto nella gara sprint del GP D’Austria 2024 di F1.

Immagine

La prima partenza è abortita e i venti piloti devono eseguire un secondo giro di formazione.

 

Verstappen parte benissimo e mantiene la testa della corsa. Meno bene Norris che deve difendersi da Piastri ma mantiene comunque la posizione. Dietro di loro partenza a fionda delle Ferrari: Sainz dopo essersi difeso da Hamilton è riuscito a sorpassare Russell, Leclerc è invece già salito al settimo posto superando le due Alpine allo stacco della frizione e Perez con una grande manovra in curva 6. Disastro per le Alpine scivolate fuori dalla Top10.

 

Nel terzo giro si può già usare il DRS e Norris si fa minaccioso negli scarichi della Red Bull di Verstappen. L’inglese ci prova con decisione all’esterno di curva 4 nel corso del giro successivo ma l’olandese si difende.

 

Entriamo nel quinto giro e Norris rompe gli indugi in salita prendendo la posizione e il DRS; Verstappen però non ci sta e con una finta sorprende Norris all’interno. Norris deve allargare la traiettoria e ne approfitta Piastri, che si affianca e completa un bel sorpasso all’esterno in curva 6.

 

 

Entriamo nel corso dell’ottavo giro e mentre davanti la situazione si stabilizza, Russell sorpassa Sainz per il quarto posto.


Leggi anche: Ferrari torna al centro della F1, Elkann: “Nuovi ingegneri colpiti dal nostro potenziale”


La seconda metà di gara si apre con un giro lento di Piastri, scivolato a due secondi da Verstappen. L’australiano finisce quindi nel mirino di Norris, che però non si avvicina sufficientemente per provare un attacco. Allo stesso tempo, Sainz esce dal DRS di Russell ed è vulnerabile nei confronti di Hamilton. Leclerc nel frattempo ha allungato su Perez ma non riesce a tenere il passo delle Mercedes e di Sainz avanti a lui.

 

Precipita in sedicesima posizione Alonso dopo un ruota a ruota con Hulkenberg nelle posizioni di fondo classifica.

Davanti Verstappen taglia il traguardo e conquista la vittoria della gara sprint. Secondo posto per Piastri che è riuscito a gestire la presenza di Norris alle sue spalle. Quarto Russell, a tre secondi dal podio, seguito da Sainz, Hamilton, Leclerc e Perez a completare la zona punti. Gara solida per Hulkenberg e Stroll che, seppur fuori dai punti, raccolgono una solida nona e decima posizione.

Risultati Sprint Race

Immagine

L’appuntamento è ora al pomeriggio con le qualifiche che determineranno la griglia di partenza per la gara di domenica. 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.