A TCFormula 1

F1 | Horner risponde alle voci sull’addio di Verstappen alla Red Bull

Christian Horner ha parlato delle voci sempre più forti di un probabile addio di Verstappen alla Red Bull dopo le dichiarazioni del padre del pilota

Christian Horner ha allontanato le voci di un probabile addio di Max Verstappen alla Red Bull. Il team principal della scuderia austriaca è certo che il campione olandese non lascerà la squadra che l’ha portato nell’olimpo della Formula 1.

Negli ultimi giorni, infatti, le dichiarazioni di Jos Verstappen contro la figura di Horner hanno lasciato intendere che il tre volte campione del mondo potrebbe cambiare aria. Lo scandalo che ha colpito il capo della Red Bull ha anche aperto una piccola frattura all’intero della scuderia.

horner addio verstappen red bull
@ Red Bull Content Pool

Proprio per questo motivo, come si apprende da RaceFans, Horner ha voluto smentire queste voci sempre più ricorrenti. “Ho parlato con Jos dopo il GP del Bahrain e mi sono congratulato per la prestazione di suo figlio, come sempre. Penso che sia nell’interesse di tutti continuare per la nostra strada e lasciare queste speculazioni al di fuori della competizione” racconta Horner.


Leggi anche: F1 GP Arabia Saudita, RISULTATI FP1: Verstappen è il più veloce, dietro Ferrari


Nonostante le tensioni sempre più crescenti, però, Horner è sicuro del fatto che Verstappen farà la scelta giusta. “Sono sicuro che rispetterà il suo contratto. Sa benissimo che la squadra attorno a lui è molto forte. Non solo: ha grande fiducia nella squadra e nei risultati che può ottenere con noi, quindi non vedo perchè dovrebbe pensare di andare via“.

Si è impegnato a mantenere un accordo fino al 2028. Siamo determinati a costruire sul successo che abbiamo già ottenuto con lui. Le sue 55 vittorie sono arrivate tutte con le auto Red Bull, tutti i podi sono arrivati ​​con noi e siamo determinati a costruire su questo e, si spera, per aggiungerne molte altre in futuro“.

Sappiamo benissimo che il ruolo di Jos Verstappen è rilevante. Ma anche Max sa il fatto suo e sa scegliere anche da solo. Non sta a me commentare il loro rapporto, ma ho fiducia in Max” conclude poi Horner.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter