A TCFormula 1

F1 | In Spagna non hanno dubbi: Sainz è il favorito per un posto in Audi nel 2026

Audi è alla ricerca della line up piloti per il 2026: secondo fonti spagnole il favorito sarebbe Carlos Sainz.

L’annuncio dell’ingresso di Audi in Formula 1 a partire dal 2026 ha avuto già effetti sul mercato dei tecnici, con Andreas Seidl che ha lasciato il suo ruolo da Team Principal in McLaren per passare in Sauber.

sainz audi 2026
Secondo fonti spagnole, Carlos Sainz sarebbe il preferito in casa Audi per un sedile nel 2026 – Foto: autosport

Il prossimo passo che dovrà compiere il noto marchio automobilistico in vista del debutto nella classe regina del motorsport riguarda la scelta della line up piloti. Da tempo si parla di un possibile ingaggio di Mick Schumacher. Il figlio d’arte sarebbe visto di buon occhio dai media tedeschi anche se i vertici della squadra preferirebbero virare su profili più pronti e meritevoli del sedile.


Leggi anche: F1 | Gerhard Berger non esclude un futuro passaggio di Lewis Hamilton in Ferrari


Le ultime voci provenienti dalla Spagna vedono in quello di Carlos Sainz il nome del favorito ad avere un posto in Audi nel 2026. Lo scorso anno l’ex McLaren ha firmato un rinnovo con Ferrari fino al 2024 e sarebbe in cima alla lista di Seidl. Sainz ha dimostrato infatti di essere un pilota veloce in tutte le scuderie per cui ha gareggiato, riuscendosi ad adattare rapidamente alle varie monoposto. Lo stesso Seidl, parlando di Sainz, lo aveva definito “il pilota che tutti vorrebbero avere nel proprio team”.

In quest’ottica potrebbe ricoprire un ruolo importante il padre del ferrarista visto che Carlos Sainz ‘senior’ ha partecipato alla Dakar 2022 proprio con il team dei quattro anelli.

Inoltre, secondo quanto riportato dalla testata svizzera Blick, Audi vorrebbe allargare quella che è la attuale squadra in modo da poter essere subito competitivi nel 2026. L’obiettivo, sempre secondo il sito elvetico, è quello di lottare per la vittoria dei Gran Premi entro tre anni dal debutto.

Seguici anche sui nostri profili social: TelegramInstagramFacebookTwitter