A TCFormula 1

F1 | John Elkann incita la Ferrari: “L’obiettivo è vincere il mondiale”

John Elkann punta al mondiale F1: il presidente della Ferrari fissa l’obiettivo della scuderia durante l’assemblea degli azionisti.

Il neonato campionato del mondo non è stato approcciato nel migliore dei modi da parte del Cavallino Rampante. La rossa annaspa ed insegue il trio Red Bull, Mercedes, Aston Martin, osservando da lontano la lotta per il titolo nella quale invece dovrebbe essere immischiata per blasone e proclami della vigilia. Nonostante l’amaro avvio della Ferrari, il presidente John Elkann crede ancora nel mondiale di F1.

f1 ferrari mondiale campionato leclerc sainz elkann john
Fonte: @unknown

Il patron del team è intervenuto durante l’assemblea degli azionisti. Il discorso di Elkann ha passato in rassegna anche la categoria Endurance:Nel 2022 abbiamo chiuso la stagione di WEC vincendo entrambi i titoli. Inoltre abbiamo presentato la 296 GT3, la V6 che rimpiazzerà l’uscente 488 GT3, una vettura che ha ottenuto oltre 500 vittorie e che entra nella storia come la Ferrari da corsa di maggior successo fino ad oggi.”


Leggi anche: F1 | Ferrari – Vasseur: ecco perché nessun team potrà introdurre una versione B della monoposto


Prosegue: “A ottobre è stata presentata la 499 P, la nostra Le Mans Hypercar. Lo scorso marzo, alla 1000 miglia di Sebring, la Ferrari è tornata dopo 50 anni nella classe regina del campionato Endurance. Tutti noi attendiamo con impazienza il ritorno a Le Mans a giugno.”

Tra i temi centrali anche l’attuale delicato momento in Formula 1: “L’ultimo mondiale di F1 ha visto un miglioramento della nostra competitività”, dice Elkann, ricordando le vacche magre del biennio 2020-21.

Pur conscio del tortuoso cammino intrapreso dalla Ferrari, John Elkann non alza bandiera bianca: “Tuttavia, il nostro obiettivo è vincere il mondiale, e lo sarà sempre. Fred Vasseur e tutta la squadra della Scuderia sono concentrati al massimo per raggiungere questo obiettivo, conclude.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter