A TCFormula 1

F1 | Quante soste per il GP del Bahrain? Le previsioni Pirelli

Andiamo a vedere quelle che sono le strategie di gara previste da Pirelli per il GP del Bahrain di F1: si va verso le due soste.

Tra le variabili che possono decidere l’esito di una gara c’è sicuramente la scelta delle strategie giuste: andiamo a vedere cosa prevede Pirelli per il GP del Bahrain di F1.

strategie pirelli f1 gp bahrain
Andiamo a vedere quelle che sono le strategie di gara previste da Pirelli per il GP del Bahrain di F1: si va verso le due soste – Foto: Jacopo M. per F1inGenerale

Secondo le previsioni Pirelli si dovrebbe andare verso una doppia sosta. La strategia più veloce dovrebbe essere quella che prevede una partenza con gomma soft prima di montare la gomma dura per poi chiudere sulla soft. In questo caso le finestre dei pit stop vanno dal tredicesimo al diciannovesimo giro e dal trentasettesimo al quarantatreesimo .

Un’alternativa potrebbe essere quella di partire con gomma soft passando poi due volte alla gomma hard. In questo caso, la finestra delle soste verrebbe anticipata di qualche giro, tra l’undicesimo e il sedicesimo giro e tra il trentatreesimo e il trentanovesimo.


Leggi anche: F1 | Che beffa per Leclerc, il tempo del Q2 sarebbe valso la pole position in Bahrain


La terza possibilità nelle mani dei team prevede una partenza su gomma soft con un successivo passaggio prima alla gomma hard e poi ad una doppia soft. In questo caso la finestra dei pit stop sarebbe tra il quarto e il quattordicesimo giro, tra il ventisettesimo e il trentatreesimo e tra il quarantesimo e il quarantaseiesimo. 

Per questo weekend Pirelli ha previsto anche una quarta possibilità nelle mani dei team. In questo caso dopo una partenza su gomma soft ci sarebbe un passaggio prima ad un’altra soft e poi alla media. In questo caso la finestra dei pit stop sarebbe tra il quindicesimo e il ventesimo giro e tra il trentacinquesimo e il quarantesimo.

strategie pirelli gp bahrain f1
Queste le strategie previste da Pirelli – Foto: Pirelli via X

Ricordiamo che per il primo weekend dell’anno, Pirelli ha deciso di portare in pista una hard C1, una media C2 e una soft C3. Questi i set di gomme ancora a disposizione dei team:

strategie pirelli gp bahrain f1
I set di gomme a disposizione dei team – Foto: Pirelli via X

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter