A TCFormula 1

F1 | Red Bull, inchiesta Horner: Helmut Marko “rompe” il silenzio

In Red Bull continua a infittirsi il mistero attorno alla questione Christian Horner ma la richiesta di silenzio di Helmut Marko vale più di mille parole

Nei vertici alti della Red Bull qualcosa sta ancora bollendo in pentola e il futuro di Christian Horner è ancora in bilico come confermato anche da Helmut Marko. Da giorni, l’inchiesta sul team principal della scuderia austriaca ha incuriosito tutti i tifosi della F1, increduli davanti alla possibilità di un licenziamento dell’ingegnere inglese.

Horner è la figura di riferimento della Red Bull dai tempi di Vettel quindi vedere il suo futuro così in bilico è una questione che tiene banco nel mondo della Formula 1. Così, anche ad Helmut Marko è stato chiesto cosa ne pensasse dell’inchiesta e se ci fossero novità.

red bull horner marko
Horner, Newey e Marko – Foto Red Bull Content Pool

Preferisco non commentare questa questione. Non so quando e se incontrerò Horner e, in ogni caso, non posso dire nulla. Fino a quando ci sarà in corso l’inchiesta e non avremo dei risultati chiari io non dirò assolutamente nulla” racconta Marko ai media inglesi.


Leggi anche: F1 | Filming day Mercedes-McLaren: evento straordinario a Silverstone


Il fatto che da giorni a Milton Keynes continuano a seguire la strada del completo silenzio, in realtà, fa pensare che la situazione sia molto complicata e di difficile risoluzione. Per il momento, l’unica cosa certa è che Horner è stato presente allo shakedown del 13 febbraio e che sarà sicuramente presente alla presentazione della RB20 accanto a Max Verstappen e Sergio Perez.

Spero vivamente che questi problemi si risolvano il prima possibile e che tutto torni al suo normale corso. Abbiamo fatto un ottimo lavoro, la nostra macchina è pronta per scendere in pista e noi non vediamo l’ora di metterci ancora una volta all’opera” aggiunge poi Marko.

La Red Bull, come già detto, è già scesa in pista prima della presentazione. Ma si aspetta il momento del lancio per poter ascoltare le parole di Horner e dei due piloti, magari per capirne di più anche sul futuro. Appuntamento al 15 febbraio alle ore 20:30 (italiane).

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter