A TCFormula 1News Formula 1

F1 | GP Austria – RISULTATI Qualifiche Shootout: Verstappen in pole, pasticcio Ferrari con Leclerc

I risultati delle qualifiche shootout del GP d’Austria, con Max Verstappen ancora una volta il più veloce davanti alle due McLaren. Disastro Ferrari con Charles Leclerc

Risultati qualifiche shootout GP Austria
GP Austria – Risultati Qualifiche Shootout

BANDIERA A SCACCHI: Ecco la classifica finale

Archiviata la prima sessione di prove libere, che ha visto Max Verstappen chiudere con il miglior tempo, è già tempo di assegnare la prima delle due pole position del weekend, con le qualifiche sprint che decreteranno la griglia di partenza della sprint race. 

Il Red Bull Ring è infatti teatro del terzo weekend sprint della stagione, dopo i precedenti due di Shanghai e Miami che hanno visto Max Verstappen avere la meglio nella mini gara di 100 km, mentre Lando Norris è riuscito a ottenere la sua prima vittoria in carriera alla domenica nel GP tradizionale. 


Leggi anche: F1 | Il motorsport alle Olimpiadi: pareri contrastanti tra Leclerc e Verstappen


Il favorito resta ovviamente l’olandese, anche se in casa Red Bull è scattato un piccolo campanello d’allarme lato affidabilità. La RB20 del campione del mondo in carica si è infatti spenta in uscita dall’ultima curva, con i meccanici che sono però riusciti a risolvere immediatamente il problema e a rimandarlo in pista.

Da decifrare invece Ferrari, con Leclerc e Sainz autori del terzo e quarto tempo, ma staccati di quasi quattro decimi sulla pista più corta del mondiale. Molto competitiva invece Mercedes, seppur né Russell né Hamilton siano riusciti a completare la simulazione di qualifica.

La scuderia di Brackley ha infatti preferito dedicarsi quasi interamente alla simulazione gara, con lo stint di Hamilton sulle hard che lascia ben sperare in vista della gara di domenica.

Per scoprire chi sarà il terzo poleman sprint dell’anno non ci resta che attendere il semaforo verde, con la sessione che avrà inizio alle ore 16:30, e che ovviamente copriremo live come di consueto.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.