A TCFormula 1

Le strategie di gara per il GP di Cina: quante soste a Shanghai?

A Shanghai, a causa del degrado gomme, Pirelli fissa le due soste: ecco le strategie di gara consigliate per il GP della Cina

Anche nel GP di Cina a scattare davanti a tutti sarà Max Verstappen grazie all’ottima prestazione ottenuta in qualifica anche se il lavoro ai box per le soste durante la gara di Shanghai sarà ancora una volta rilevante: ecco le strategie. Ancora una volta la scelta di Pirelli ricade sulla doppia sosta consigliata.

Lo stop di 5 anni in Cina ha creato non pochi problemi per la scelta delle strategie di gara. Infatti, alla vigilia del GP, lo stesso Mario Isola ha parlato di un asfalto in continua evoluzione e di eventuali problematiche con il graining. Alla fine, in base ai dati raccolti, Pirelli ha scelto di consigliare la doppia sosta anche qui a Shanghai come aveva fatto anche a Suzuka.

strategie gara cina soste

La strategia più veloce prevede la partenza su gomma gialla per poi passare sulle hard nella finestra che va dal giro 14 al giro 20. In seguito, la gomma bianca potrà essere sostituita ancora una volta con la media nella finestra di giri dal 35 al 41.


Leggi anche: Classifica piloti e costruttori di F1 aggiornata alla Sprint del GP Cina


La seconda strategia prevede sempre la partenza su gomma media per poi spostarsi sulla gomma bianca come nella prima (con la stessa finestra di rientro ai box) per poi essere cambiata di nuovo con la bianca, anticipando la sosta tra il giro 33 e il giro 39.

La terza strategia prevede partenza con gomma rossa per avere un grip maggiore in partenza che dovrà essere cambiata tra il giro 9 e il giro 15. In questo caso le due sostituzioni saranno sempre su gomma bianca, con il secondo pit tra il giro 31 e il giro 37.

La quarta strategia prevede l’utilizzo di tutte le tre mescole. La partenza su gomma gialla prevede il primo stint lungo circa 20 giri per poi montare la gomma bianca. Tra il giro 39 e il giro 45 si potrà poi montare la gomma rossa.

Di seguito, invece, tutti gli stint a disposizione dei singoli piloti.

strategie gara cina soste

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter