A TCFormula 1

Leclerc ha rischiato le qualifiche: l’improvviso problema dell’ultim’ora a Monaco

Problema prima delle qualifiche per la Ferrari #16: Leclerc ha rischiato il ko a Monaco per un improvviso inconveniente.

Che rischio per Charles Leclerc nel pre-qualifiche del GP di Monaco: il ferrarista ha temuto per il suo weekend di casa a causa di un problema al motore dell’ultimo minuto.

f1 qualifiche problema ferrari leclerc pole position monaco montecarlo formula uno
Foto: Scuderia Ferrari

Vola Leclerc nelle qualifiche del Gran Premio di Monaco. Il pilota della Ferrari è riuscito ad agguantare la fondamentale pole position nella corsa di casa. Eppure un inconveniente dell’ultima ora avrebbe potuto mettere ko l’intero fine settimana del classe ’97 monegasco.

L’ha svelato prima Charles Leclerc in conferenza stampa, poi l’ha confermato Frederic Vasseur ai microfoni di Sky Sport Italia. Il pilota della rossa ha ammesso la paura prima della sessione clou di Monaco: “È stato un weekend incredibile fino alle terze prove libere, quando ho avuto un problema al motore.”


Leggi anche: Sainz gioca di squadra, l’obiettivo a Monaco è “vincere con Leclerc”


In casa Ferrari i meccanici hanno provveduto alla sostituzione della power unit. Leclerc ha parlato in conferenza: C’è stato un cambiamento di motore all’ultimissimo minuto. È stato piuttosto insidioso, ma tutto per fortuna è andato bene e non c’è stata alcuna conseguenza sul mio weekend”.

“Non sapevamo se saremmo riusciti a sostituire il motore in tempo prima delle qualifiche”, ha ammesso il pilota del Cavallino nel post-qualifica.

A creare diversi grattacapi è stata un’anomalia dei sensori presenti nell’unità motrice della SF-24 del monegasco. La precauzione non è mai troppa ed il team di Vasseur ha optato per la sostituzione.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter