A TCFormula 1Orari del Week EndOrari F1

Orari F1 – GP Ungheria 2024, la programmazione TV di Budapest

Budapest si prepara ad accogliere la F1: ecco gli orari TV su Sky e Tv8 del prossimo Gran Premio d’Ungheria 2024.

Dopo Silverstone, la F1 fa tappa a Budapest per il GP di Ungheria 2024: ecco gli orari completi e la programmazione TV del fine settimana magiaro.

f1 orari ungheria budapest hungary formula uno tv sky tv8 streaming gp ferrari
Foto: ferrari.com – Orari F1, la programmazione del GP di Ungheria 2024

La bandiera a scacchi sul gran premio del Regno Unito manda il Circus a riposo per due settimane. Il prossimo appuntamento attenderà la F1 a Budapest, per il GP di Ungheria 2024: scopriamo insieme gli orari e la programmazione TV.


Orari F1 – GP Ungheria 2024, orari e programmazione TV

VENERDI’ 19 LUGLIO

  • FP1, Prove Libere 1 – Ore 13.30
  • FP2, Prove Libere 2 – Ore 17.00

SABATO 20 LUGLIO

  • FP3, Prove Libere 3 – Ore 12.30
  • QUALIFICHE – Ore 16.00

DOMENICA 21 LUGLIO

  • GARA, Gran Premio –  Ore 15.00

Le sessioni del Gran Premio di Ungheria di Formula 1 saranno trasmesse in diretta sui canali TV dell’emittente privata Sky Sport. Anche i canali streaming NOW offriranno la visione LIVE dell’attività del weekend di F1.

In questa occasione non ci sarà alcuna diretta in chiaro per il GP di Budapest: TV8 offrirà la possibilità di seguire le sessioni ma solo in differita.

Anteprima F1 – GP Ungheria

Il weekend magiaro è in programma da venerdì 19 a domenica 21 luglio 2024. Le monoposto di Formula 1 sfrecceranno sul tracciato dell’Hungaroring, situato a Mogyorod, nei pressi della capitale Budapest. Lungo 4.381 km, il circuito ungherese non è certo famoso per le alte velocità.


Leggi anche: F1 | In vendita nuovi biglietti per il GP di Monza: come e dove acquistarli


Pochi i rettilinei disponibili per i sorpassi, numerose le curve lente: l’Hungaroring è una sorta di “kartodromo”. Ad arricchire l’azione in pista ci penseranno le due zone DRS con un unico “detection point”, localizzato pochi metri prima dell’ultima curva. In particolare, i piloti potranno spalancare l’ala mobile posteriore sul rettifilo principale e nell’allungo che da curva 1 porta alla seconda staccata.

A detenere il record ufficiale del circuito è Lewis Hamilton. Era il 2020 quando l’inglese, promesso sposo della Ferrari, segnò il tempo di 1:16.627.

Nel corso del gran premio della domenica i piloti percorreranno 70 giri tra le sinuose curve di Budapest, corrispondenti ad una distanza di gara di 306.63 km.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.