Pagelle Formula E | Santiago ePrix: The Rise of Günther

Santiago ci regala una gara iperattiva e densa di azione. La griglia si divide già tra chi ha fatto i compiti a casa e chi invece è ancora in vacanza. Ormai tutti giocano a carte scoperte, è tempo di dare il meglio di sé. E chissà che non sia già tempo di gerarchie. Pagelle Formula E Santiago ePrix

10 e Lode – Max Günther

Se durante queste vacanze siete rimasti delusi da Star Wars, sicuramente non vi ha deluso questo ragazzo. Di guerre stellari ne ha offerte anche lui oggi, con due sorpassi da premio Oscar e una gara da Golden Globe. Gli manca ancora un po’ di cattiveria a mio parere, ma è riuscito a mettere insieme la fame di vittoria, la gestione di gara e la fiducia nel team. Qualcosa che spesso non riesce nemmeno ai grandi campioni. Il risultato è la prima vittoria alla dodicesima gara: il più giovane vincitore di un ePrix. Posso già dirlo: ve l’avevo detto.

Crediti: @maximilianguenther

9 – Antonio Felix Da Costa

Chi troppo vuole, nulla stringe. Lui invece stringe ancora parecchio, perché questo secondo posto è dorato quanto la sua vettura. Partenza dal 10° posto dopo una qualifica deludente (che lo vedeva favorito nel terzo gruppo). Per non parlare dello smacco al suo compagno di box. La bomba in casa Techeetah inizia a caricarsi… Pagelle Formula E Santiago ePrix

8 – Mercedes

Partiti dal centro del gruppo, sono tra coloro, insieme ad Audi, che sono riusciti a risalire fin quasi in cima. De Vries è ancora immaturo, anche in confronto a Günther, per quanto riguarda la gara di oggi. Ma zitta zitta la casa tedesca, pur scendendo al secondo posto costruttori, si prende la testa della classifica piloti con Vandoorne. Pagelle Formula E Santiago ePrix

7 – Venturi Pagelle Formula E Santiago ePrix

Hanno avuto un crollo sensibile nella seconda parte di gara, di cui non ha invece sofferto la sorella Mercedes. Ma nella prima fase hanno costantemente lottato per il podio. E va bene la fornitura tedesca, ma si tratta comunque di un grande passo avanti, su cui bisogna ancora lavorare. Pagelle Formula E Santiago ePrix

6 – Lucas Di Grassi

Promosso grazie a una rimonta non passata troppo dalla regia ma costante e solida. Ormai le sue rimonte sono quasi una garanzia. E forse il problema è proprio questo. Quest’anno è stato costretto alla rimonta, causa disadattamento alle qualifiche, a mio avviso. Va bene tutto, ma da quanto lasciava intendere lui stesso, ci si aspettava di più.

Crediti: @nio333formulae

5 – Oliver Turvey

Ha visto le stelle in mattinata, non ci avrà creduto nemmeno lui, povero. Chi di voi avrebbe mai scommesso su una Nio 5° in partenza? Eppure, il format della qualifica ci regala anche questi miraggi. Sì, miraggi, perché per i miracoli da quelle parti manca ancora parecchio. Pagelle Formula E Santiago ePrix

4 – Audi Pagelle Formula E Santiago ePrix

Sì, lo ammetto, un voto molto basso per chi ha comunque fatto una buona rimonta. Però se gli altri oggi hanno fatto almeno qualche comparsa lì davanti, loro sono rimasti a livello Dragon quanto a visibilità.

Siamo tutti annoiati senza i nostri sport preferiti, ma solo collaborando ANDRÀ TUTTO BENE.
Se non è indispensabile, RESTA A CASA!

3 – Sebastien Buemi

Per lui vale lo stesso discorso di Audi. La Nissan era data tra le favorite all’esordio, invece alla terza gara siamo ancora a secco per lo svizzero (0 punti), nell’ombra del compagno di squadra in questa prima fase. Quasi non ci si accorgeva nemmeno che ci fosse oggi.

2 – Sam Bird & Virgin

Ancora peggio per Sam. Dov’è finito? Dov’è finita la Virgin? Vista solo quando si è girata in mezzo alla pista. Dopo un esordio da urlo non era questo che ci si aspettava.

1 – Porsche Pagelle Formula E Santiago ePrix

Sarà che non è tutta colpa loro, ma non ci siamo per niente. Problemi, problemi, problemi (cit.).

Onboard Vergne. Foto: Eurosport

0 – Jean Eric Vergne

Il ragazzo sta diventando patologico, e dico sul serio. Le sue manie di protagonismo non hanno riguardi per niente e nessuno. L’altra volta voleva far ritirare il compagno per guadagnare qualche punto in più. Oggi ha continuato a girare con visibili problemi mettendo a rischio sé stesso, i suoi colleghi e chi lavora in pista. Altro che caparbietà, caro Filippi (chi ha seguito da Mediaset sa di cosa parlo). Pagelle Formula E Santiago ePrix

Resta aggiornato sulla Formula E grazie al nostro canale Telegram: https://t.me/FormulaE_F1inGenerale

Formula E | Santiago E-Prix – Prima vittoria per Gunther: è il più giovane vincitore in FE!

Walter B.

Studente al quinto anno di Giurisprudenza comparata europea e transnazionale, attualmente in Francia. Tra mille cose sono appassionato di Formula 1, tifoso Ferrari e blogger di Formula E. Mi trovate anche su Twitter: @euro_walter