F1 – Svelata la prima bozza del tracciato di Miami

Nel 2019 c’è la volontà della città di Miami di entrare a far parte del circus di F1. La settimana prossima, il 10 maggio, la commissione cittadina di Miami potrebbe dare il benestare per l’inizio delle trattative con i dirigenti della Formula 1.

Layout circuito cittadino di Miami F1
Layout circuito cittadino di Miami – Foto: Ken Russell Miami

Liberty Media, patron della F1, ha mostrato sin dal loro ingrasso nel mondo delle quattro ruote di far entrare maggiormente nelle case degli americani la Formula 1. Infatti, tra le città papabili per ospitare uno spettacolo del genere, era inserita anche la città della Florida.

Apprezziamo l’interesse della comunità ad ospitare una gara di Formula 1 e non vediamo l’ora di lavorare con i funzionari locali e le parti interessate per dare vita a questa visione.”

Secondo alcuni voci del paddock, il circuito che lascerebbe spazio a Miami sarebbe il gran premio di Baku.

L’organizzatore dell’evento in Azerbaijan ha smentito di aver iniziato una trattativa con Miami per la cessione del paddock e degli spalti.

Nonostante la proposta di Miami verso la F1 non sia ancora effettiva, Ken Russell, commissario del Distretto 2 di Miami, ha già stato pubblicato un potenziale tracciato dove correrebbero le monoposto.

La Città di Miami ha come obiettivo quello di avere il suo primo gran premio di Formula 1 nell’ottobre del 2019; per fare ciò è necessario che tutte le trattative si concludano il prima possibile.

Tra le ipotesi di contratto tra le parti, ci sarebbe un contratto decennale per ospitare il gran “circus”delle quattro ruote in centro città.


La città della Florida è già centro di molteplici manifestazioni sportive

Dal calcio e il calcio al tennis e sport motoristici, Miami merita solo il meglio in musica, cibo, arte, moda, sport e divertimento, ed è esattamente quello che abbiamo in programma di consegnare con una gara di Formula 1″.

Se dovesse concretizzarsi tale progetto, il Gran Premio di Miami rappresenterebbe la prima gara in centro città dopo l’e-Prix di Miami, svoltosi il 14 marzo del 2015.

 

Nicoletta Floris

***NON COLLABORA PIÙ CON F1inGenerale*** Studentessa di economia appassionata al mondo del motorsport (specialmente Formula 1 e MotoGP). Blogger della pagina Instagram (laragazzadelmotorsport).