Prima uscita in pubblico della Formula E Gen2 con un pilota d’eccezione

Il campione del mondo di Formula 1 2016 (su Mercedes) Nico Rosberg torna dietro un volante, questa volta di un’auto elettrica, in particolare di una nuova monoposto della nuova generazione Gen2 della Formula E. Rosberg Formula E

Rosberg Formula E

Il tedesco testerà una delle Gen2, auto svelata all’ultimo Salone di Ginevra e che sarà utilizzata a partire dalla quinta stagione. Rosberg sarà il primo pilota a condurla in pubblico in un intervallo di 10 minuti prima della partenza dell’E-Prix di Berlino, che avrà luogo il prossimo 19 maggio.

Rosberg commenta: “Sono davvero entusiasta di mettermi al volante della Gen2. Sarà bello sperimentare questa vettura di e-mobility ad alte prestazioni e vediamo se mi ricordo ancora come si fa a guidare!”. Il pilota tedesco inoltre, circa il provare la nuova auto davanti al pubblico di casa aggiunge: “Rende ancora tutto più speciale il fatto di poter scendere in pista in Germania, il mio Paese. Sarà un onore per me testare la Gen2 della Formula E davanti alla mia gente”.

I legami di Rosberg con la Formula E sono più stretti di quanto si pensi infatti da poco è diventato anche un suo azionista e, infatti, l’ex alfiere Mercedes commenta così il suo grande interessamento in questo campo: “Dopo il mio ritiro sono diventato molto interessato all’e-mobility e all’impatto positivo che può avere sulla nostra società e sul nostro pianeta. Ho così creduto anche nel potenziale della Formula E ed è per questo che ne sono diventato azionista”.

mm

Edoardo Rizzo

Laureato triennale in lettere moderne e ora iscritto alla laurea magistrale in filologia moderna, da sempre appassionato di auto e motorsport.