VIDEO – Primi tentativi di riabilitazione per il meccanico della Ferrari.

Il meccanico della Ferrari, Francesco Cigarini, ha pubblicato un video in cui fa i primi passi con le stampelle e l’aiuto di un’infermiera. Il meccanico italiano non perde il senso dell’umorismo: “Giro di installazione. Nessuna procedura. Rimanere positivi.”

Durante la notte di lunedì, Cigarini è stato operato nell’ospedale militare del Bahrain. L’operazione è perfettamente riuscita e il meccanico della Ferrari, su Instagram, ha subito ringraziato tutti per l’interessamento: “L’operazione è andata bene. Voglio ringraziare tutte le persone che hanno chiesto di me e si sono preoccupate. Solo un grande GRAZIE. Abbracci”.

Cosa è successo in Bahrain

Nel Gran Premio di domenica, Kimi Raikkonen rientrando ai box per effettuare il secondo pit stop travolge il meccanico della Ferrari. Frattura a tibia e perone per Cigarini.  Nessuna colpa per il pilota finlandese che aveva avuto il via libera (semaforo verde) anche se il pit stop non era stato ancora completato.

Francesco Cigarini
Francesco Cigarini in pit lane dopo l’incidente (sinistra – Foto: Getty) e in ospedale dopo l’intervento

 

Per questo incidente la FIA ha combinato alla Ferrari una multa di 50.000€. Già nelle prove libere del venerdì, la Ferrari aveva ricevuto un’altra multa da 5.000€ per unsafe release, sempre con la monoposto di Raikkonen.

L’intervento FIA

Francesco Cigarini non è stato l’unico a rischiare la vita nella gara di domenica. Nel tentativo di recuperare la monoposto di Kimi Raikkonen ferma ai box, un altro meccanico Ferrari stava per essere travolto da una Force India.

La FIA ha già aperto un’indagine per analizzare le situazioni di pericolo viste nell’intero weekend del Bahrain. Probabilmente già in Cina ci saranno dei risultati e delle comunicazioni per tutti i team.


Poi. Dopo. Poi. Dopo

mm

Marco Talluto

Ingegnere Gestionale appassionato di Formula 1. Social Media Manager dal 2009 con la voglia di trasmettere la mia passione per il motorsport.