Prove Libere GP Australia, Raikkonen: “c’è lavoro da fare ma all’inizio dell’anno è normale”

Le prove libere di oggi si sono concluse con i primi cinque posti occupati dalla tedesca di Hamilton, la Red Bull di Verstappen, l’altra tedesca di Bottas e le due Ferrari di Raikkonen e Vettel, che hanno fatto segnare rispettivamente il quarto e il quinto crono. Raikkonen Australia 2018
https://i1.wp.com/static.formula1.ferrari.com/imgresize-cache/58297ee4b663162c6ba94e078524677b.jpg?resize=840%2C472
Foto Ferrari

Il lavoro svolto oggi all’Albert Park è stato volto a raccogliere dati e simulare vari assetti con diversi tipi di gomme, e il finlandese della Ferrari ha fatto segnare un tempo di 1.24.214, distante di circa tre decimi dal miglior crono segnato dal campione del mondo in carica Hamilton in 1.23.931.

Kimi ha affermato: “è stata una giornata normale qui in Australia. Rispetto ai test è apparso tutto un po’ diverso, ma è normale quando ci si trova in un altro posto. Rispetto allo scorso anno, il grip della pista è migliorato; ci sono foglie sull’asfalto, ma questo non compromette di molto la guida. Non è semplice trovare un settaggio buono, ma la partenza di oggi non è andata male”. Effettivamente, nonostante il tempo del ferrarista non sia stato il migliore, è ancora presto per dare giudizi certi su quanto la SF71H sia performante.

Raikkonen ha continuato: “abbiamo provato diverse soluzioni e abbiamo fatto del nostro meglio per migliorare qui e là. Stiamo considerando quale sia la strada migliore da percorrere e come farlo al meglio. Questa sera analizzeremo tutto il lavoro svolto oggi, ricaveremo tutti gli aspetti positivi e vedremo cosa si può fare”.

Risposte neutrali ma in parte rassicuranti quelle di Raikkonen, che conferma che per l’imminente gp la scuderia di Maranello sta lavorando al meglio e che le libere di oggi sono state più un cantiere che una vera e propria messa alla prova della Rossa.

Raikkonen, dunque, non appare particolarmente preoccupato da un passo che potrebbe essere migliore: “oggi ci siamo posti parecchie domande sulle opzioni da adottare: è stato difficile, ma è una cosa normale, soprattutto all’inizio dell’anno. C’è sicuramente del lavoro da fare ed è ciò che faremo domani”.



Raikkonen Australia 2018

 

Prove Libere GP Australia, Raikkonen: “c’è lavoro da fare ma all’inizio dell’anno è normale”
Lascia un voto
mm

Martina Andreetta

Studentessa di lingue e comunicazione con una grande passione per il motorsport. Un giorno sogno di far parte di questo mondo.