Qualifiche GP Cina, Bottas: la Ferrari è la prima forza?

Qualifiche sottotono quelle dei due alfieri Mercedes, Bottas e Hamilton, che hanno concluso il Q3 con rispettivamente il terzo e il quarto piazzamento in griglia, dietro alle più performanti Ferrari. Bottas GP Cina Qualifiche 2018

Bottas e Vettel dopo le Qualifiche GP Cina 2018 – Großer Preis von China 2018, Samstag – Steve Etherington

“Siamo venuti qui pensando che avremmo lottato per la pole position, ma purtroppo era fuori portata”, commenta il finlandese dopo aver fatto segnare il suo miglior tempo in 1.31.625, staccato dal poleman Sebastian Vettel di ben sei decimi. “Penso di aver tirato fuori tutto il possibile dalla macchina oggi. Magari non abbiamo messo le gomme nelle condizioni ideali per il giro veloce, ma penso che comunque non sarebbe stato abbastanza per battere le Ferrari. È deludente soprattutto perché il gap rispetto a loro è abbastanza ampio”.

Riguardo la giornata di domani e la gara il pilota afferma: “oggi era freddo e c’era molto vento, domani invece dovrebbe essere più soleggiato. Andiamo meglio con le mescole più dure e inizieremo la gara sulle soft, che potrebbe essere un vantaggio. Sulla carta, questa pista è più adatta ai sorpassi rispetto al Bahrain, quindi si spera che domani recupereremo ciò che ci è mancato oggi”.

Bottas, pur lasciando trapelare la delusione, si mostra fiducioso e convinto del potenziale della W09: “abbiamo del lavoro da fare, ma domani è un altro giorno. È una lunga gara e, come abbiamo visto domenica scorsa, saremo vicini”.


mm

Martina Andreetta

Studentessa di lingue e comunicazione con una grande passione per il motorsport. Un giorno sogno di far parte di questo mondo.