Race Against the Virus: al via il secondo evento per combattere il virus e la noia!

Dopo il successo della “Race Against the Virus”, F1inGenerale.com, in collaborazione con Flopgear, ha deciso di organizzare un secondo evento che;verrà trasmesso in live lunedì 4 marzo alle 21.00: al commento Vicky Piria, Marcello Puglisi e Matteo Pittaccio

La “Race Against the Virus”, la corsa contro il virus ritornerà rinnovata in una seconda edizione per riempire le serate di ogni appassionato. Vedremo ancora una volta piloti professionisti darsi battaglia con youtuber e simdriver in tre gare che garantiscono spettacolo a 360°. Il tutto, ancora una volta, per un’onorevole causa: raccogliere fondi da devolvere in beneficenza alla croce rossa che ogni spettatore potrà donare con facilità, in modo da aggiungere altri aiuti che andranno a sommarsi ai 3300€ raccolti nella passata edizione.

Chi commenterà e da chi sarà composta la griglia?

L’evento, che si terrà domani, lunedì 4 maggio alle ore 21:00, vedrà in cabina di commento niente popo di meno che Marcello Puglisi, già presente nella prima edizione, affiancato da Matteo Pittaccio, cronista di Moto 2 e Moto 3 per DAZN, e dalla pilota della W Series Vittoria “Vicky” Piria. Dalle 21 in avanti questi personaggi commenteranno le prodezze di una griglia pazza, composta, come anticipato, da simdriver quali Amos Laurito, youtuber;come NU89 e QuelTaleAle, nonchè piloti professionisti, tra cui Vitantonio Liuzzi, Alberto di Folco e svariati altri che annunceremo nella giornata dell’evento.

Come posso donare?

Seguendo questo link, che sarà anche ben visibile subito sotto al video in diretta, si potrà donare con estrema facilità: sfruttando il servizio Tiltify, sarà sufficiente il proprio account Paypal o una semplice carta di credito per donare l’importo selezionato. A donazione effettuata, il vostro nome comparirà in live durante la gara!

Ti piacerebbe scrivere news o approfondimenti sulla F1, MotoGP o qualsiasi altra categoria motoristica?
F1inGenerale è alla ricerca di nuovi editori.Clicca qui per info

Quante gare saranno e dove correranno i piloti?

L’evento sarà suddiviso in tre gare dalla durata di 25% l’una, anticipate da 18 minuti di qualifiche. I piloti si daranno battaglia sui circuiti di Suzuka, Baku e Budapest, tre tracciati il cui layout garantisce spettacolo nelle gare virtuali su F12019.

IndyCar iRacing | Un pilota di F1 non può vincere negli ovali. Polemiche dopo l’incidente intenzionale di Pagenaud

Davide Galli

Studente di giurisprudenza e appassionatissimo fin dall’infanzia di Formula 1. Amo qualunque cosa faccia "bruum"