RallyCross | Leclerc debutta nel campionato virtuale WRX

Dopo essersi cimentato nella Formula 1 virtuale, e in attesa della 24h di Le Mans su rFactor2, il pilota monegasco adesso si è trovato a competere anche nel mondo del RallyCross E-Sport. Leclerc RallyCross

Leclerc RallyCross
Leclerc, Giappone 2019. Fonte: AutoMoto

Indubbiamente l’abbiamo imparato a conoscere meglio durante questa pandemia di Coronavirus, Leclerc è un ragazzo infaticabile e pieno di sorprese, con la voglia di poter fare di più ovunque e in qualsiasi momento. Leclerc RallyCross

Il pilota monegasco si è trovato a gareggiare in molte competizioni virtuali su quattro ruote, potendo sfidare piloti di altre categorie e star di fama internazionale sia su F1 2019 che, prossimamente, su rFactor con la 24h di Le Mans. Nell’ultima domenica di Maggio Charles si è dilettato anche nel RallyCross.

Il monegasco ha infatti deciso di accettare l’invito del campionato WRX ed è stato protagonista della tappa di Abu Dhabi, nel tracciato di Yas Marinas, potendo competere con guest star e piloti ufficiali del World RallyCross Championship E-Sport.

Il pilota Ferrari ha mostrato subito il suo talento anche in una categoria molto diversa da quella in cui compete abitualmente. Leclerc ha vinto la maggior parte delle qualificazioni disponibili, di seguito i risultati nelle diverse sessioni:

  • Qualificazione 1 (Gara D): 2° posizione gara, 2° posizione totale (2:53.739);

  • Qualificazione 2 (Gara D): 1° posizione gara, 1° posizione totale (2:51.544);

  • Qualificazione 3 (Gara D): 1° posizione gara, 1° posizione totale (2:49.078);

  • Qualificazione 4 (Gara D): 2° posizione gara, 2° posizione totale (2:51.291).

L’evento è stato trasmesso in diretta alle 14:30 nel canale Twitch di Leclerc e nel canale Youtube di WRX. È possibile rivedere l’evento anche in differita cliccando qui.

Seguici su Twitter

WEC | L’impressionante entry list completa della Le Mans virtuale: 200 piloti al via