F1 | GP Australia – Risultati prove libere 2: Leclerc primo inseguito da Verstappen, terzo Sainz [ LIVE FP2 ]

Andate in archivio le prove libere 2 a Melbourne. Ecco i risultati live delle FP2 in Australia. Ottima Ferrari con Leclerc primo inseguito da Verstappen

Cronaca live FP2 Australia

Dopo due anni di assenza causa Covid-19, la Formula 1 è tornata in Australia. Melbourne ospiterà il GP di Australia, terzo appuntamento stagionale. Dopo lo spettacolare duello in Arabia Saudita tra Leclerc e Verstappen, che ha visto vincitore quest’ultimo, il Circus è sbarcato in Australia. Come anticipato nei giorni scorsi, il tracciato dell’Albert Park avrà un nuovo layout che dovrebbe favorire lo spettacolo. Aggiunte, inoltre, addirittura quattro zone DRS per aumentare i sorpassi. Ecco i risultati live delle FP2 in Australia!

Prove libere 2 terminate a Melbourne. Il GP di Australia parte con il piede giusto per la Ferrari, che ha confermato le buone prestazioni delle FP1. Primo Leclerc e secondo Verstappen, terzo Sainz. Ottima Alpine in quarta e sesta posizione. L’idolo di casa Daniel Ricciardo ha concluso decimo a 1.2 secondi dal leader. Ancora grandi difficoltà per Mercedes, undicesimo Russell e tredicesimo Hamilton in simulazione qualifica.

Cronaca live FP2 Australia

Cronaca live FP2

L’articolo si aggiorna automaticamente

9.00 – BANDIERA A SCACCHI!

8.58 – 22.9 e 23.1 per Verstappen dopo un giro lento. Red Bull e Ferrari sembrano molto vicine sul passo gara.

8.56 – Ottimo 22.9 per Leclerc, poi 23.5. Verstappen, Leclerc e Sainz con gomma media

8.54 – 23.8 per Leclerc, 23.7 per Sainz, 23.4 per Verstappen in simulazione gara. Tanto porpoising per Ferrari prima di curva 11

8.53 – Xavi Marcos riporta a Leclerc che gli altri soffrono di graning con le gomme medie

8.51 – BANDIERA VERDE

Cronaca live FP2 Australia

8.47 – BANDIERA ROSSA, Stroll ha perso un pezzo della vettura nell’ultimo settore

8.46 – Alpine inizia con il passo del 25 basso, 24.8 per Norris

8.45 – Iniziano le simulazioni del passo gara per i team. Sainz parte con 24.1

8.41 – P2 per Verstappen in 1:19.223

8.37 – Verstappen riprova il giro ma rimane in P3 a quattro decimi da Leclerc con un errore nella penultima curva. Nervoso l’olandese via radio che non riesce ancora a trovare la prestazione.

Cronaca live FP2 Australia

8.35 – Sta volando Leclerc che scende sotto il muro dell’1:19: 1:18.978 per il monegasco. Terzo Verstappen in 1:19.386

Cronaca live FP2 Australia
Credits: Red Bull – Twitter

8.30 – Si lancia Verstappen, migliora il primo, il secondo e il terzo settore chiudendo in quarta posizione con 1:19.812 dietro ad Alonso. Tantissimo sottosterzo per l’olandese

8.29 – Arriva Sainz che mette tutti d’accordo: 1:19.376 per lo spagnolo. Quinto Gasly

8.28 – Leclerc risponde subito in 1:19.376

8.27 – Alonso sale in prima posizione in 1:19.537

8.26 – Lungo di Bottas in curva 1

Cronaca live FP2 Australia

8.22 – Fucsia per Sainz che taglia il traguardo in 1:19.568, sembra molto in forma lo spagnolo quest’oggi. Molto porpoising per Ferrari a differenza delle prime gare

8.20 – Sainz ha trovato il traffico di Tsunoda in curva 2. Leclerc sigla il miglior tempo in 1:19.771

8.17 – Reprimenda per Sainz. La Ferrari è pronta a scendere in pista con gomma rossa

8.16 – In Aston Martin, nel box di Vettel stanno ancora lavorando nella sostituzione della power unit

8.15 – Verstappen si lamenta della vettura nelle curve veloci, soprattutto nelle curve 11-12 dove ha molto sottosterzo

Cronaca live FP2 Australia

8.11 – Sainz scavalca il compagno di squadra in 1:19.979

8.10 – Leclerc torna davanti in 1:20.175

Cronaca live FP2 Australia

8.07 – Ricciardo sale in P2

8.06 – Red Bull ha scelto un livello di carico aerodinamico superiore rispetto alle FP1

8.05 – 1-2 Ferrari con gomma media, Leclerc primo in 1:20.898. Molto traffico per Sainz nelle ultime curve.

8.04 – Inizia l’attività di Ferrari

8.03 – Primo tempo per Norris in 1:21.793

8.01 – In pista molti piloti, Norris il primo a lanciarsi con gomma media

8.00 – BANDIERA VERDE!

7.59 – 21°C la temperatura dell’aria.

7.56 – Cielo nuvoloso a Melbourne ma non dovrebbe cadere la pioggia in questa ora di prove libere.

Cronaca live FP2 Australia
Credits: Formula 1 – Twitter

7.50 – Buongiorno appassionati di Formula 1 dalla redazione di F1inGenerale, eccoci pronti per seguire le FP2 del GP di Australia

Il commento al circuito di Mario Isola, Responsabile F1 e Car Racing

“Abbiamo diverse incognite all’Albert Park di Melbourne dove non si corre per due stagioni e il circuito è stato modificato in maniera ingente per favorire i sorpassi. Abbiamo un asfalto nuovo più liscio che regala una minore aderenza alle macchine per tutta la pista, anche se crediamo che ci sarà molta evoluzione nei tre giorni. In caso di pioggia, la superficie potrebbe essere molto scivolosa. Rispetto al passato, ci arriviamo più tardi. É autunno lì e le condizioni climatiche potrebbero variare molto. C’è inoltre l’incognita macchine nuove con la quale i piloti devono ancora trovare il giusto limite. Abbiamo quindi deciso di fare un salto di mescola, non utilizzare la C4 perché molto simile a livello di prestazioni alla C3 e crediamo che il circuito di Melbourne, così come è stato strutturato in questa stagione, possa rappresentare un buon tentativo per ciò”.

Seguici anche sui social: Telegram – Instagram – Facebook – Twitter

Marco Cesaroni

Classe 2001, studente di Ingegneria Meccanica presso l'Università degli Studi di Perugia.