Paolo M Parola ai fans Rubrica Fellon
    Pubblicato il 11 Febbraio, 2021 alle 15:57

Rubrica Fellon | Tanto hype per nulla.

Siamo ormai alle porte della stagione di Formula 1 del 2021 e a pochi giorni dalla presentazione delle vetture che prederanno parte al campionato mondiale di certo non manca l’hype per le nuove coppie di piloti e le “nuove” scuderie. Quanto possiamo aspettarci da questa stagione? Rubrica Fellon

F1 TEST FIORANO – MERCOLEDì 27/01/21 – CARLOS SAINZ
credit: @Scuderia Ferrari Press Office

Tra i piloti sicuramente ci son state grandissime novità da Danny Ric in McLaren, ad Alonso in Alpine, passando per il ritorno di uno Schumacher in F1 e fermandosi su Carlitos Sainz in Ferrari. Tutte incognite che saranno soddisfatte solo a fine stagione. Ma quanto può gasare immaginare un Ricciardo di nuovo in lotta con Max Verstappen che spinto dal motorone Honda cercherà di insediare le prime posizioni targate Mercedes? O ancora pensare se sarà in grado Alonso di colmare col suo immenso talento il gap che c’è tra Alpine e i top team?

Quello che però genera più attesa è sicuramente Carlos alle prese con la rossa e il suo omonimo. Riuscirà a guadagnarsi la riconferma per gli anni a venire o soccomberà sotto la pressione? Come dimenticare inoltre Sebastian Vettel alle prese con la sua nuova avventura! Riuscirà il quattro volte campione del mondo a riguadagnare credibilità come pilota dopo due stagioni a dir poco deludenti o perderà il confronto con il giovane e talentuoso compagno canadese?

L’arrivo di Sebastian Vettel alla Aston Martin

Passando alle scuderie come possiamo non pensare alla nuova Aston Martin? sarà in grado di essere costantemente davanti a giocarsi qualche podio o qualche vittoria? Per non parlare inoltre della McLaren\Mercedes, il duo anglo-tedesco che ha dominato negli anni 90\2000 riuscirà a replicarsi con la sua nuova coppia di piloti? Come non pensare inoltre a Max e Sergio i due alfieri Red Bull hanno sulle loro spalle tutte le speranze dei tifosi della F1.che da troppi anni si augurano un mondiale non Mercedes.

Magari la nuova coppia voluta da Horner e Marko potrà impensierire la Mercedes offrendo risultati di altissimo livello e in grado di mettere in difficoltà la scuderia campione del mondo..Su quest’ultima ci sono però poche aspettative, le ultime sono solo su un fallimento progettuale….e se sbagliassero qualcosa e la macchina non fosse più così dominante?

Insomma l’hype per la nuova stagione di certo non manca e sotto tutti gli aspetti c’è attesa….ma i più razionali sanno già che poco e forse nulla cambierà rispetto al 2020. Purtroppo bisogna fare i conti con la realtà e un mondo (quella della F1) che difficilmente presenta sorprese così eclatanti. Alla fine però a noi non resta che sognare una F1 utopica dove ogni anno succede qualcosa di eclatante e di emozionante….attenzione però che a volare troppo vicini al sole si rischia di bruciarsi!

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Tutti gli appuntamenti della Rubrica Fellon: qui

F1 | Haas: Il fire-up della vettura avverrà solo ai test in Bahrain

Studente di lettere moderne appassionato di F1 ,dei grandi classici della letteratura e NERD incallito.
Disqus Comments Loading...