Rubrica Fellon | Uno, nessuno e centomila per un sedile.

Ancora una volta è pirandelliano il tema che ispira questo appuntamento della Rubrica Fellon. Questa volta il romanzo ispiratore è direttamente collegato al sedile Ferrari. La scuderia di Maranello infatti, dopo essersi legata al talento cristallino di Charles Leclerc non ha ancora deciso chi sarà al suo fianco. Il secondo sedile per ora è occupato da Sebastian Vettel che tuttavia è in scadenza di contratto a fine 2020. Il posto sulla rossa è tra i più ambiti del Circus, per quanto la compagnia del talentuoso Charles non renda la sfida facile. Ma vediamo chi potrebbe vestire di Rosso a fine 2020.

Credits: Ferrari

Daniel Ricciardo e Lewis Hamilton sembrano essere i sogni dei tifosi Ferraristi. Il primo ha fatto di tutto per essere libero a fine 2020 proprio per essere oggetto pregiato del mercato piloti di fine ciclo, ma l’età non gioca a suo favore per quanto i piloti di esperienza non sono mai stati disdegnati dalle parti di Maranello. Il secondo è al momento la figura di riferimento del Circus. Il (quasi) più vincente di tutti si trova in una.situazione scomoda: rimanere in Mercedes che l’ha consacrato.tra le leggende della F1 o passare all’eterno rivale e provare a dimostrare come sia capace di fare la differenza e perchè no portare il mondiale a Maranello. Il fascino della rossa è molto forte sul pilota britannico che però non sembra intenzionato ad abbandonare ne Toto né casa sua… ma al fascino della rossa è difficile dire di no. Rubrica Fellon

Carlos Sainz e Valtteri Bottas sono altri due papabili per la scuderia di Maranello che vede nel primo un probabile campione, nel secondo un pilota di esperienza abituato a competere ad altissimi livelli. PERÒ:

Carlos non ha esperienza in un grande team e per quanto giovane e per quanto veloce, l’esperienza serve moltissimo specialmente se si parla di Ferrari. Valtteri al contrario non deficita di esperienza, ma di velocità pura. Ricordiamoci infatti che Bottas ha concluso la stagione 2018 senza neanche una vittoria. Tuttavia la sua solidità in gara e in tutto il weekend è innegabile. Risorsa utile, ma difficile fare affidamento su di lui. Rubrica Fellon

GP Singapore curiosità
Foto: Scuderia Ferrari

Se siete arrivati qui posso avanzare due possibilità tanto difficili quanto belle: Sebastian Vettel e Antonio Giovinazzi. Il primo dovrebbe solo confermarsi durante questa stagione come il grande campione che è, la Ferrari a quanto pare sembra infatti propensa al rinnovo di contratto…ma il tedesco dovrà guadagnarsi la conferma. Il secondo è il sogno dell’italiano medio (e dunque anche il mio) che vede nel pilota.italiano l’orgoglio di una nazione che sogna una coppia che manca da tanto, troppo tempo: Pilota italiano su auto italiana. Anche qui ci sono dei PERÒ:

Sebastian è apparso nelle ultime stagioni decisamente sottotono, specialmente nell’ultima… il tedesco sembra.in un momento non facile, ed è chiamato ad un colpo di reni per nulla scontato ma non impossibile. Antonio per quanto gli si voglia bene, nella sua carriera ha dimostrato di non essere un grandissimo pilota al massimo un pilota da centro gruppo… ma è ancora tutto da vedere.

Per vedere chi accompagnerà Charles nel nuovo ciclo tecnico non ci resta che aspettare e continuare a ipotizzare… mentre a Maranello già si saranno mossi…

 

Tutti gli appuntamenti della Rubrica Fellon: https://f1ingenerale.com/category/rubrica-fellon/

Seguiteci anche sui nostri social: https://m.facebook.com/F1inGeneraleIT/

F1 | La fotogallery della Haas VF20 [FOTO HD]

 

Paolo Mellone

Studente di lettere moderne appassionato di F1 ,dei grandi classici della letteratura e NERD incallito.