Dakar 2018: Annullata la penalità a Carlos Sainz

Dopo il ricorso presentato dal Team Peugeot per la penalità di 10 minuti a Carlos Sainz, i commissari di gara hanno analizzato l’incidente e cancellato la sanzione. Sainz Dakar
Sainz Dakar
Foto: RallyMania PT

I dati della telemetria hanno mostrato, infatti, che il pilota spagnolo non ha colpito il quad di Kees Koolen, ma ha frenato e sterzato bruscamente proprio per evitare il pilota. Sainz Dakar

È dunque decaduta l’accusa di “guida potenzialmente pericolosa” e la relativa penalità.

Kees Koolen, non ha particolarmente apprezzato la decisione dei commissari e non ha escluso provvedimenti legali una volta terminata la competizione. “È questione di buon senso, potevo essere morto e lui non si è fermato per accertarsi delle mie condizioni”, ha dichiarato il pilota olandese.

Con l’annullamento della penalità, Sainz rafforza la leadership con 105 minuti di vantaggio su Peterhansel. Ormai gli ultimi 3 giorni e 1012 km di gara separano il pilota spagnolo dalla sua seconda vittoria alla Dakar.


mm

Marco Talluto

Ingegnere Gestionale appassionato di Formula 1. Social Media Manager dal 2009 con la voglia di trasmettere la mia passione per il motorsport.